Foto: Ginger e Sara: nomadi a tempo pieno per aiutare i cani dell’Africa

24/10/2017
Immagine   1 / 26
Ginger e Sara: nomadi a tempo pieno per aiutare i cani dell’Africa 1

Ginger è una cagnolina nata nello Zambia, dove veniva utilizzata come cane da guardia e viveva una vita di trascuratezza e pericolo. Quando sua sorella è stata picchiata a morte, Ginger è rimasta così traumatizzata che viveva nascosta sotto a delle auto.
 
Un giorno, in aprile, la sua vita è cambiata drasticamente: è stata salvata da Sara che stavano facendo il giro dell’Africa da “nomade a tempo pieno”, come lei stessa ama definirsi.
 
Sara è una biologa e una primatologa: avrebbe dovuto iniziare un dottorato di ricerca in Primatologia, ma non si sentiva pronta, sentiva di avere prima molte cose da vedere, luoghi da esplorare, così ha deciso di sognare per un po'… Per saperne di più vai all'articolo
 

Comments powered by Disqus
Top