Foto: Gattino speciale non può separarsi dalla sua mamma in affido

16/11/2018
Immagine   1 / 15
Gattino speciale non può separarsi dalla sua mamma in affido 1

Quando Amanda Kruczynski è ha iniziato a fare volontaria affidataria cinque anni fa, le è stato detto qualcosa riguardo l'affido: "C'è del buono in un addio, l'addio è l'obiettivo".
 
"Sei responsabile di questi animali domestici nella tua casa finché non sono abbastanza sani, abbastanza sicuri di sé e abbastanza grandi da andare nelle loro case per sempre", racconta Amanda a Love Meow. "Quindi, è vero, c'è del buono in questo addio... fino a quando l'addio non è più un'opzione, perché l'animale ha scelto te".
 
Circa un anno fa, un gattino dai peli ricci è entrato nella vita di Amanda e l’ha cambiata in un modo che non si sarebbe mai aspettata.
 
Meeseeks è stato trovato in una scatola di cartone per strada sotto la pioggia insieme alla sua famiglia felina. Sono stati tutti salvati e portati al Broward County Animal Care e messi in lista per l’affido.
 
La mattina dopo Amanda è arrivata al rifugio ed è stata subito informata della piccola famiglia. "Sua madre era fiv positiva, aveva il pelo lungo e tre dei suoi fratelli erano a pelo lungo come lei, ma non Meeseeks", racconta Amanda. "Era quello che sembrava essere un incrocio con un gatto Devon Rex".
 
I gattini avevano un disperato bisogno di essere presi in affido e Amanda non ha esitato e si è offerta di accoglierli...
Per saperne di più vai all'articolo.
 

Comments powered by Disqus
Top