Foto: Gattino cieco diventa l’angelo custode di un cane disabile

07/07/2017
Immagine   1 / 11
Gattino cieco diventa l’angelo custode di un cane disabile 1

Un gattino cieco è diventato l'angelo custode di un cane speciale. I due fanno tutto e vanno ovunque insieme.
 
Nel settembre 2016, Mowgli, un piccolo gattino cieco è stato accolto dal Triple H Miniature Horse Rescue dopo essere stato trovato che vagava per le strade sbattendo contro le cose.
 
"Mowgli aveva due infezioni oculari gravi, non poteva vedere, ma fortunatamente qualcuno lo ha portato da un veterinario", racconta Alison Smith, fondatrice di Triple H Miniature Horse Rescue, a Love Meow.
 
Il veterinario ha dovuto rimuovere gli occhi per salvargli la vita. Quando Alison è stata contattata per accogliere il gattino, non ha potuto dire no. "Aveva solo 9-10 settimane ed era molto spaventato e insicuro".
 
Il gruppo di salvataggio ha accolto il piccolo Mowgli a braccia aperte, il gattino color zenzero in fondo è solo uno dei tantissimi animali speciali che Alison e i suoi volontari hanno salvato.
 
Finalmente in un ambiente sicuro, Mowgli ha potuto imparare ad usare i suoi altri sensi per orientarsi e presto ha mappato tutta la casa e conosceva tutti i suoi spazi a memoria.
 
"Lui ama molto le persone, ma sentivo che gli mancava qualcosa... 
Per saperne di più vai all'articolo

Comments powered by Disqus
Top