Foto: Gattina adottata chiede al suo umano di fare un giro in kayak

03/09/2018
Immagine   1 / 23
Gattina adottata chiede al suo umano di fare un giro in kayak 1

Matt Mitchell stava facendo colazione con il suo compagno di stanza all'università nel loro minuscolo cottage in affitto su un lago del Michigan una mattina del 2005 quando improvvisamente hanno sentito dei miagolii provenienti dalla porta sul retro. Mitchell è andato ad indagare e ha trovato una gattina minuscola e magra che lo fissava, in cerca di cibo e un po' di attenzioni.
 
"Si è letteralmente presentata alla mia porta di casa il mio ultimo anno al college", ha raccontato Matt a The Dodo. "Penso che fosse una randagia o abbandonata. L'ho nutrita e lei non se n'è più andata da allora!".
 
I compagni di stanza hanno deciso di chiamare la gattina Spritzer e l’hanno adottata ufficialmente come nuovo membro della loro casa.
 
Quando l’hanno presa con loro, lei era così piccola e accomodante, che poteva essere trasportata ovunque.
 
Dal momento che vivevano su un lago e che Matt e il suo compagno di stanza avevano un piccolo motoscafo, e più tardi una vera e propria barca e che a loro piaceva andare in giro, hanno iniziato a portare Spritzer con loro.
 
La gattina era completamente rilassata durante i viaggi in barca e per lo più dormiva o giocava con qualsiasi cosa rotolasse sul pavimento.
 
A Matt piaceva molto anche il kayak, ma non aveva mai pensato di portare Spritzer insieme a lui in una di quelle avventure, finché un giorno, la gatta si è fatta avanti da sola...
Per saperne di più vai all'articolo.

Comments powered by Disqus
Top