Foto: Gatta attaccata dai cani adotta una cagnolina abbandonata

04/04/2017
Immagine   1 / 9
Gatta attaccata dai cani adotta una cagnolina abbandonata 1

Gertrude aveva tutte le ragioni per odiare i cani e nessuno avrebbe mai potuto biasimarla. Un paio di mesi fa, la gatta di 2 anni è stata attaccata da un branco di cani a Puerto Peñasco, in Messico, dove viveva come randagia per le strade.
 
Una donna del posto ha trovato Gertrude - non è chiaro se abbia assistito all'attacco o l’abbia trovata dopo. La donna ha portato immediatamente Gertrude presso una clinica veterinaria gestita da Compassion Without Borders (CWOB), un'organizzazione che salva i cani di strada in Messico, per vedere se potevano salvarla.
 
"Lei era in condizioni gravi e aveva un sacco di ferite aperte" racconta Camblor, co-fondatore di CWOB, a The Dodo. "Aveva bisogno di un intervento chirurgico immediato."
 
Quando il team veterinario stava per operare Gertrude, hanno scoperto che era incinta. Purtroppo, non è stato possibile salvare i cuccioli non ancora nati della gatta: i cani l’avevano attaccata all’addome, causando diversi danni interni. Ma Gertrude è sopravvissuta, il che è già stato un miracolo in sé...


Per conoscere tutta la sua storia vai all'articolo.

Comments powered by Disqus
Top