Foto: È morto Arturo, l’orso polare più triste al mondo

04/07/2016
Immagine   1 / 17
È morto Arturo, l’orso polare più triste al mondo 1

La terribile notizia arriva dall’Argentina e riguarda l’orso polare Arturo, morto nello zoo di Mendoza dopo settimane di agonia.
 
Arturo, 31 anni, era stato trasferito nello zoo nel 1993 ed era l’ultimo orso polare presente in Argentina.
La solitudine per il povero animale era iniziata nel 2012 in seguito alla morte della “compagna” orsa Pelusa.
 
Conosciuto da tutti come “l’orso più triste al mondo”, soffriva molto sia la mancanza di compagnia sia il terribile caldo del Paese, specialmente durante l’estate.
 
Nonostante le innumerevoli proteste per cercare di salvarlo da quelle precarie condizioni (vedi articolo), il direttore dello zoo di Mendoza ha sempre respinto l’idea di trasferirlo in Canada, sostenendo che ormai era troppo anziano.
 
 
Foto e Fonte: Corriere della Sera

Comments powered by Disqus
Top