Foto: Cane salvato dall'allevatore abusivo era così spaventato che smetteva di respirare vicino alle persone

13/11/2018
Immagine   1 / 7
Cane salvato dall'allevatore abusivo era così spaventato che smetteva di respirare vicino alle persone 1

Alsana apparteneva a un allevatore abusivo nel Massachusetts che l’ha costretta per anni ad avere una cucciolata dopo l’altra, fino a quando ha deciso che non gli serviva più e l’ha scaraventata da qualche parte per le strade in città.
 
È stata trovata dagli agenti del controllo degli animali, emaciata e sofferente con ogni sorta di infezione e portata in un centro di accoglienza locale, dove i volontari sono rimasti colpiti da quanto fosse spaventata.
 
Si rifiutava di interagire con le persone e sembrava impossibile all'epoca che qualcuno sarebbe mai stato in grado di adottarla e prendersi cura di un cane così problematico.
 
Finché non ha incontrato la famiglia perfetta…
 
Kara Pittsley e suo marito sono stati contattati da un loro amico che lavora al centro di soccorso e che ha parlato loro di Alsana pensando che potevano essere interessati ad aiutarla.
 
Kara ha chiamato immediatamente il rifugio per informarsi su di lei e le hanno spiegato la sua situazione. Le hanno detto che la femmina di Cane corso poteva essere affidata solo dalle cure una persona esperta nel gestire un cane spaventato e traumatizzato...
Per saperne di più vai all'articolo.
 

Comments powered by Disqus
Top