Foto: Cane considerato aggressivo si trasforma tra le braccia dell’infermiera veterinaria

06/11/2018
Immagine   1 / 9
Cane considerato aggressivo si trasforma tra le braccia dell’infermiera veterinaria 1

Pacino è stato trovato tutto solo nella camera da letto di una casa abbandonata a Camden, nel New Jersey, nel 2013. Aveva ferite gravi su tutto il corpo e gli agenti di controllo animali che lo hanno trovato lo hanno portato direttamente da un veterinario per valutare le sue condizioni. Le cose non promettevano affatto bene per il povero Pacino, ma fortunatamente quel giorno ha incontrato una donna di nome Brittany Elder che lavora come tecnico veterinario, e da allora entrambe le loro vite sono cambiate per sempre!
 
Gli agenti che hanno soccorso Pacino hanno detto al personale veterinario che era in "pessime condizioni" ed era "troppo aggressivo da gestire", ma Brittany ha immediatamente capito che si sbagliavano.
 
"Quando lo hanno portato in sala visite, lo hanno messo in una grossa gabbia", ha detto Brittany a The Dodo. "Ho aperto la gabbia e lui era rannicchiato nella parte posteriore e non voleva uscire, ma ho potuto vedere che era tutto sanguinante e gravemente ferito. Lo hanno spinto fuori dalla gabbia e lui è caduto nelle mie braccia perché non riusciva a stare in piedi. Stava tremando ed era così spaventato. Il suo corpo era freddo, magro e sporco".
 
Brittany si è seduta sul pavimento con Pacino e lo ha tenuto tra le braccia per un po'. Era chiaro che quel povero cane aveva passato l'inferno e la donna voleva disperatamente mostrargli cosa voleva dire essere amato per una volta nella sua vita...
Per saperne di più vai all'articolo.

Comments powered by Disqus
Top