Prepariamoci alle vacanze con i nostri amici a quattro zampe!

05/05/2017

Sono sempre di più coloro che non vogliono separarsi dai loro amici a quattro zampe nemmeno in vacanza, ma per vivere al meglio il tanto atteso periodo di relax e divertimento, bisogna prepararsi per tempo ed avere tutte le informazioni che ci permettano di gestire con tranquillità sia la routine dei nostri pets che qualche imprevisto.
Innanzitutto prima di partire fate fare un check-up del vostro animale dal veterinario di fiducia per assicurarvi dello stato di buona salute e per essere certi che le profilassi vaccinali e antiparassitarie siano complete.
Ricordatevi di portare con voi il Libretto sanitario aggiornato
 
Per viaggiare in Europa
secondo il regolamento Ue 577/13, cani, gatti e furetti devono quindi possedere:
• il Passaporto europeo che attesta i dati dell’animale e del proprietario e viene rilasciato dai servizi veterinari della Asl.
• il microchip conforme e leggibile con transponder (lettore) secondo le norme Iso 11784 e/o tatuaggio completamente leggibile purché fatto prima del 3 luglio 2011;
• la vaccinazione antirabbica (sempre successiva o contemporanea alla data di applicazione del microchip) in corso di validità.
 
Attenzione però, alcuni Stati richiedono più controlli, in particolare: il Regno Unito, l’Irlanda, la Svezia e Malta. Rivolgetevi prima presso il relativo consolato.
 
 
Per i Paesi extraeuropei consultate la compagnia aerea o navale, oppure, se fate il viaggio in auto, il consolato della nazione che intendete visitare.
Assicuratevi in ogni caso che la medaglietta identificativa del vostro pet contenga un numero di telefono chiaro e leggibile al quale sia possibile chiamarvi in caso di smarrimento.
 
 
La valigia di Fido e Micio

La loro valigia deve contenere:
-          la cuccia o una copertina,
-          la borraccia per l’acqua
-          il cibo (preferibilmente secco)
-          2 ciotole: una per l’acqua e una per la pappa
-          i giochi
-          la spazzola
-          lo shampoo
 
Se avete un cane ricordatevi dei sacchetti igienici, guinzaglio e museruola

Se avete un gatto non dimenticate la sua lettiera con la sabbietta e il trasportino!
 

Kit pronto soccorso:
prima di partire chiedete consiglio al vostro veterinario su come allestire un kit di pronto soccorso per il vostro pet.
Non dovrebbero mancare:
-          Farmaci per le terapie in atto
-          Prodotti antiparassitari in uso
-          Farmaci contro la cinetosi (mal d’auto, mal di mare)
-          Una pinzetta per asportare eventuali corpi estranei dalle zampe
-          Garza
-          Cerotti per animali


Contenuti a cura dello staff Mypetclinic Clinica Veterinaria
Comments powered by Disqus
Top