Anche Torino sta diventando Pet-Friendly

16/09/2016

Spiagge, alberghi ma anche bar, ristoranti e pasticcerie… Tutto diventa Pet-Friendly anche in Italia.
Grazie ad una normativa europea del 2004, gli animali possono entrare nei luoghi pubblici ed accompagnare il loro umano a bere o a mangiare qualcosa.
 
Sono ben 320 mila gli esercizi in Italia che accolgono i cani e tra questi vi è anche il “Bau Bar di Torino, un locale fondato da Cinzia e Marco Muzzi che sono due esperti conoscitori del settore degli animali domestici.
 
I due, infatti, gestiscono dal 2007 “Cip-Ciop & Company”, un negozio specializzato per gli amici a quattro zampe.
 
Anche il capoluogo piemontese, quindi, si presenta come una delle città che è attenta alle esigenze degli animali e dei loro umani.
 
Nello specifico, il Bau Bar offre servizi che rendono felici uomini ed animali esattamente nello stesso modo: esiste, infatti, un menu personalizzato con cibi sia secchi che umidi per cani, ideali per una colazione, per un pranzo, ma anche per un semplice snack.
 
Ovviamente, Cinzia e Marco Muzzi sono attentissimi alla qualità: i prodotti proposti sono tutti naturali, anallergici ed artigianali.
 
Tra i cibi pensati per i vostri amici a quattro zampe ci sono quelli della gamma GreenFish di Marpet, un’azienda veneta che propone soltanto prodotti mono proteici e a basso rischio allergenico.
 
Tra gli altri produttori vi sono case che utilizzano piante depurative e disintossicanti, pesce fresco o polli allevati a terra.
 
Il menu dedicato agli umani è chiaramente all’altezza di quello riservato agli animali: il caffè è quello Santacruz di San Germano Chisone e i prodotti da pasticceria sono tutti freschissimi.
 
Sempre a Torino, però, esiste anche il primo Cat Cafè italiano chiamato “MiaGola Caffè” in cui si possono consumare colazioni ed aperitivi mentre si coccolano i gatti, seguendo l’esempio della tendenza giapponese che ha già riscosso enorme successo anche a Taiwan, Vienna, Berlino, Budapest, Londra e Parigi.
 
E se vi trovate a Milano, Firenze, Roma o Napoli? Anche in queste splendide città italiane ci sono tante cose che potete fare senza dover lasciare il vostro beniamino a casa!
 
Foto e Fonte: Stile.it
Comments powered by Disqus
Top