Veterano compra un aereo e salva 700 cani dalla morte

10/08/2017

Quest’uomo di 45 anni di nome Paul Steklenski, della Pennsylvania, ha un vero debole per gli animali meno fortunati, così nel 2015 ha deciso di fare qualcosa per salvare la vita dei cani randagi che altrimenti sarebbero stati soppressi. E’ stato allora che ha fondato il Flying Fur Animal Rescue, un gruppo di salvataggio di cani senza scopo di lucro.
 
Paul non solo ha fondato la sua non-profit, ma ha anche imparato a volare, ottenendo la licenza di pilota, dopo di che ha speso 70.000 dollari per acquistare il proprio aereo e tutto questo per la causa!
 
Ha iniziato a prendere lezioni di volo puramente come hobby nel 2013, ma quell’hobby da allora è diventato una missione.
 
Paul vola sia in aree sovrappopolate che in zone rupestri diretto presso quei rifugi che sono sovrapopolati e ricorrono all’eutenasia: carica quanti più animali possibile nel suo aereo e li porta in volo verso altri rifugi in stati dove avranno più probabilità di essere adottati. Spesso questi rifugi si trovano in aree come il New Jersey e la Pennsylvania.


 
Negli ultimi due anni, Paul stima di aver salvato da solo più di 740 animali, compresi cani come Kendall, che è stato salvato da una proprietà abbandonata in North Carolina.
 
"L’ho visto chiuso in una gabbia, si stava agitando, era spaventato e nervoso; non volevo metterlo in un'altra gabbia da solo sull'aereo, quindi l'ho messo vicino a me durante il volo di salvataggio verso nord ", racconta Paul.
 
Sebbene inizialmente fosse timido e spaventato, "presto si è rilassato, si è fatto coccolare e mi si è addormentato addosso".

Poi c'è stato Maximus, un cane usato come da esca per i combattimenti e poi lasciato a morire. Era ricoperto da più di 150 ferite e gli hanno dovuto amputare una zampa, ma anche Maximus alla fine ha trovato una casa piena d’amore vicino a Philadelphia.

Il suo trasporto è stato il più doloroso per Paul, che racconta: "questo povero cucciolo non ha fatto nulla per meritare quello che gli è successo, mentre invece merita ogni gesto d’amore e compassione che gli è stato dimostrato".
 
Paul ha anche pubblicato un divertente video di uno dei suoi voli con passeggeri esclusivamente a quattro zampe!
 
Foto e Fonte: Inspiremore.com
Comments powered by Disqus
Top