Uomo senza tetto salva un cagnolino abbandonato in autostrada cambiando le vite di entrambi

16/04/2018
Spesso è proprio chi non ha nulla a capire quanto sia importante un aiuto nel momento del bisogno.

La scorsa settimana, Angel Janes stava guidando verso casa a Salt Lake City, nello Utah, quando ha visto un senzatetto seduto vicino all’uscita dell’autostrada che chiedeva aiuto.

La donna si è fermata per offrire qualcosa all’uomo ed ha notato che l’uomo stringeva al petto un piccolo Chihuahua avvolto in una coperta per tenerlo al caldo.

La donna ha subito capito che la priorità dell’uomo in quel momento era la salute del cucciolo.

Angel ha iniziato a parlare con quell’uomo di nome Ron chiedendogli di poter dare a quel cagnolino una vera casa.

Ron le ha risposto che aveva visto una donna scaricare il cane dalla sua auto sulla strada appena 2 ore prima.

Temendo per la sicurezza del cane, Ron è subito andato a salvarlo.

La sua bontà ed onestà mi ha commossa”, riferisce Janes.

Stava solo cercando di fare del bene”.

Il Chihuahua abbandonato era nelle mani premurose di Ron e l’uomo sapeva che quel cagnolino meritava molto di più di quanto gli potesse offrire.

Janes ha condiviso la storia di quel cucciolo su Facebook e da lì Kathleen Dallmann l’ha ripostata su una pagina di amanti degli animali con i dettagli di dove poter trovare Ron ed il cucciolo.

“Pochi minuti dopo la pubblicazione, una signora si è subito diretta da Ron”, riferisce Dallmann.

Gli ha offerto 50$ come dimostrazione della sua gratitudine per aver tenuto al sicuro il cagnolino”, riferisce Dallmann.

“L’uomo ha rifiutato il denaro perché ha riferito di aver fatto solo la cosa giusta ma la donna ha insistito nel dargli la ricompensa”.

Era palese che l’uomo volesse solo il meglio per quel cagnolino.

Era in lacrime perché era riuscito a trovare una casa per quel cagnolino”, riferisce Dallmann.

“Ha riferito di sapere bene cosa significa non avere un tetto sulla testa e che non voleva far fare quella fine al cagnolino”.

È da questo momento che le cose sono cominciate a cambiare sia per il cagnolino che per Ron.

La donna che era andata a recuperare il cagnolino si è offerta di ospitare il cucciolo per poi trovargli una casa per sempre.

Dopo aver appreso la situazione di quel cagnolino, Chasity Guyer e sua figlia hanno deciso di adottarlo chiamandolo Lucky Louie.

Il cagnolino sta crescendo bene”, riferisce Guyer.

L’adozione del cucciolo è stata una grande vittoria per tutti ma Dallmann sapeva che la storia non era ancora finita.

Ero molto felice per quel cagnolino ma non riuscivo a smettere pensare a Ron”, riferisce Dallmann.

“Anche lui non aveva una casa e quindi ho creato per lui una raccolta fondo online. In poco tempo aveva già raccolto 500$”.

La raccolta fondi è ancora attiva e Dallmann ha già consegnato a Ron parte del denaro.

Era in lacrime”, riferisce Dallmann.

Non riusciva a credere che la comunità avesse fatto qualcosa di così grande per lui. Quando gli ho consegnato i soldi voleva darmene un po’ per le cure del cagnolino ma io gli ho detto che quei soldi erano solo per lui”.

In questo VIDEO si può notare tutta la gratitudine di Ron.

Ron ha poi raccontato a Dallmann di come le cose erano andate male per lui, secondo quanto riferito dalla donna, l’uomo ha utilizzato quei soldi per lasciare la strada quella notte e di aver comprato un cellulare per cercare lavoro.

“Ora che ha un telefono siamo in grado di contattarlo”, riferisce Dallmann.

Vuole davvero trovare un lavoro. Come Lucky Louie, tutti meritiamo una secondo possibilità di vita”.

Vi lasciamo alla gallery de questa bellissima storia.

 
Foto e fonte: Thedodo.com
Comments powered by Disqus
Top