Uomo adotta un cane sordo come lui e comunicano con linguaggio dei segni

15/04/2019

Emerson è un bravo cagnolino, ma purtroppo è sordo e ipovedente. Ora però ha una nuova vita grazie al suo nuovo proprietario Nick Abbot, sordo come lui

La coppia ha un legame incredibile e Nick è in grado di comunicare con il suo cane usando il linguaggio dei segni. Ha adottato Emerson quando era un cucciolo di 12 settimane, dopo aver letto un post su Facebook dell’organizzazione no profit NFR Maine.



Il post diceva: “Il nostro dolce Emerson sta ancora cercando la sua casa per sempre. Tutti i suoi fratelli sono stati adottati ed è rimasto solo a chiedersi perché nessuno voglia dargli una casa per sempre. Vuole far sapere a tutti che, anche se è sordo, è ancora un piccolo cucciolo con tanto amore da dare! Non è un cucciolo eccessivamente bisognoso, è contento di accoccolarsi sul divano accanto te o di trovare il perfetto posto soleggiato sul pavimento per rilassarsi.”

“È un cucciolo sempre pronto per nuove avventure e con tanta voglia di compiacere i suoi umani. Sta imparando il linguaggio dei segni e sta andando alla grande! È un piccoletto molto intelligente!”.

Emerson è stato portato al centro di soccorso NFR nel Maine dove per otto settimane ha combattuto per la sua vita. Ha iniziato ad avere convulsioni e non era in grado di mangiare o bere: aveva preso un grave virus, ma i suoi salvatori hanno continuato a combattere per tenerlo in vita

Sorprendentemente, Emerson si è ripreso ma è rimasto indietro rispetto ai suoi fratelli e sorelle che erano già stati adottati, fino all’arrivo di Nick che racconta "È venuto direttamente da me sulla porta, si è seduto subito ai miei piedi ed è rimasto lì. Quindi si può dire che mi abbia scelto lui”.

Foto e fonte Metro
 
Comments powered by Disqus
Top