Una giornata di vizi in un hotel lussuoso per un gruppo di cani di un rifugio

24/07/2017

Vivere in un rifugio può rendere triste anche il cane più felice del mondo.

E questo lo possono confermare 8 cagnolini che risiedono in un rifugio gestito dalla Royal Society for the Prevention of Cruelty to Animals (RSPCA) con sede in Inghilterra e Galles.

Con l’obiettivo di far svagare i cagnolini e magari anche promuovere la loro adozione, il personale del rifugio ha deciso di regalargli una giornata in un hotel a 5 stelle.

Abbiamo pensato di farli svagare un po’ e di combinare questo svago ad un servizio fotografico per mettere in mostra il loro stile unico”, riferisce Amy Ockelford, ufficio stampa dell’organizzazione.

Bandit, Luna, Diamond, Trixie, Freddie, Marvin, Roxy e George sono diventati delle vere star per un giorno al The Egerton House Hotel di Londra.

I cani sono arrivati con tempistiche diverse in modo da non affollare l’hotel”, riferisce Ockelford.

“Sono stati tutti entusiasti”, riferisce Ockelford.

Luna, George e Trixie sono Staffordshire bull terrier adulti con molta energia.

Luna è arrivata al rifugio dopo la morte del suo umano e riceve molte attenzioni che le fanno tenere alto il morale.

George ama le palle da tennis e si nasconde sotto le coperte quando fa in suo pisolino pomeridiano.

Trixie ha fatto nuove amicizie esplorando la città e giocando con il suo nuovo giocattolo.

Anche gli altri cagnolini hanno una loro personalità.

Roxy è una dolce mix di Chihuahua/terrier ed ama giocare e ricevere tante coccole.

È al rifugio da quasi un anno a causa di un problema di salute che rende difficile la sua adozione, ma con farmaci e cura è una cagnolina molto gestibile.

Marvin, il mastino, trova il rifugio molto stressante e soffre molto della sua amputazione alla coda.

È al rifugio da più di 250 giorni ed il personale del rifugio lo porta spesso a fare lunghe passeggiate.

Bandit è arrivato al rifugio quando il suo umano non riusciva più a prendersi cura di lui.

Lui non era mai stato in un rifugio e questo gli provoca stress ed ansia.

Freddie è un giovane mix Shih tzus con una voglia matta di fare sport.

Diamond, il Bulldog americano, è al rifugio da più di un anno, lei è arrivata sottopeso ma ha presto ripreso le forze tornando ad essere un cane sano e felice.

Alcuni cani hanno assaporato il gusto di un buon thè pomeridiano, riferisce Ockelford, altri invece sono stati riempiti di coccole in una suite elegante dove hanno potuto giocare e rilassarsi.

Hanno anche avuto la possibilità di interagire con il personale dell’hotel e con gli ospiti. Molti hanno anche fatto una gita vicino Hyde Park”.

I cani sono tutti nel rifugio da un anno o più ma c’è una buona notizia:

Quattro di loro sono stati adottati, è una meravigliosa notizia”.

Vi lasciamo alla gallery di questi splendidi cagnolini e della loro giornata “glamour”.

 
Foto e fonte: Thisdogslife.co
Comments powered by Disqus
Top