Una coppia trova un modo originale per presentare il cane appena adottato al mondo

28/04/2017
Cristy Sartwell ha lavorato come fotografa professionista negli ultimi cinque anni, occupandosi di ritratti di spose, sessioni di foto per i licei e per la pubblicità. Ma di recente, ha ricevuto una richiesta insolita dalla figlia di 19 anni, Kennedy Sartwell.
 
La scorsa settimana Kennedy e il suo fidanzato, Jake Terry, hanno adottato un cucciolo e desideravano dedicare un servizio fotografico alla loro adozione, che servisse a presentare il cucciolo al mondo.
 
Cristy Sartwell era inizialmente riluttante, soprattutto perché era occupata con altri lavori. "Ha dovuto convincermi" racconta la donna parlando della figlia a The Dodo.
Kennedy è riuscita a convincere la madre e si è rivelato un grande successo!
 
La cucciola, una femmina di nome Raven Michele, si è comportata come un qualsiasi cucciolo durante le riprese fotografiche: era giocosa, monella e molto poco cooperativa!
 
"Abbiamo provato a fare un ritratto di famiglia, ma lei non ne ha voluto sapere assolutamente nulla e così è nato lo scatto di lei che corre verso di me", racconta Cristy. "Ho detto: ‘Abbracciatela semplicemente, lasciate fare a me’. E ho preso il suo giocattolo con lo squeek e così ho attirato la sua attenzione”.
 
Per svelare se fosse un maschietto o una femminuccia, hanno cercato di mettere Raven dentro una scatola di cartone con qualche palloncino rosa, ma anche questo si è rivelato difficile.
 
"Forse è rimasta nella scatola per 20 secondi" racconta Cristy, "ma era impazzita per tutti quei palloncini, quindi abbiamo aperto la scatola e l’abbiamo lasciata giocare".
 
Cristy ha rapidamente capito come improvvisare - e come mettersi “nei panni” di Raven o, piuttosto, nelle sue zampe!
 
"Ad un certo punto ho detto ai ragazzi: ‘secondo me se vi baciate, lei vi guarderà e verrà una bella foto’, racconta la fotografa. Ha funzionato. E Raven si è divertita un sacco!
 
"Sembrava divertirsi molto" racconta Cristy. "Le piace un sacco mangiare i denti di leone, così l’abbiamo lasciata inseguire tutti i piccoli denti di leone bianchi che soffiavamo in aria".
 
Kennedy non poteva essere più felice per il risultato del servizio fotografico e ama essere la nuova mamma di una cucciola, nonostante sia una sfida.
 
"È come avere un neonato", racconta Kennedy "Ci alziamo alle 2 e alle 4 e alle 6 del mattino per farla uscire a fare i bisogni. Lei si lamenta spesso, ogni volta che vuole giocare, vuole mangiare o vuole dormire."
 
Anche Cristy Sartwell ama essere “la nonna” di un cucciolo!
 
"Siamo molto entusiasti di avere un nuovo membro della famiglia e sono estremamente grata che siamo riusciti a trovare il tempo per questo servizio fotografico", racconta Cristy, "Penso che sia meraviglioso il modo in cui le persone hanno abbracciato il loro ruolo di genitori umani di cani e gatti. Credo che vedremo sempre più spesso questo genere di servizi e che siano assolutamente adorabili!”.
 
Foto e Fonte: The Dodo
Comments powered by Disqus
Top