Un uomo trova 8 gattini in una scatola e li salva dal gelo

13/03/2018

Un buon samaritano di Saskatoon, Canada, ha sentito un forte miagolio provenire da un vicolo vicino al suo garage.

Andando ad indagare ha scoperto 8 gattini ammucchiati in una scatola che cercavano di scaldarsi.

L’uomo li ha presi e li ha portati a casa per curarli ed ha subito chiamato aiuto.

Il gruppo di salvataggio SCAT Street Cat Rescue, ha ricevuto la chiamata dell’uomo e si è precipitato a recuperare i gattini.

“Quella notte faceva molto freddo, c’erano -20°C. I gattini stavano congelando e avevano bisogno di aiuto. Poiché è pericoloso nutrire un gattino in ipotermia, l’uomo li ha subito riscaldati”, riferisce il gruppo di salvataggio.

I cuccioli provenivano da 2 diverse cucciolate: la metà di loro aveva circa cinque settimane e quelli più giovani avevano due settimane di vita.

La SCAT li ha collocati in due case diverse con assistenti dedicati che si occupano di loro per tutto il giorno.

Nonostante fossero un po’ denutriti, i gattini erano molto felici di essere stati salvati e avere un caldo lettino dove poter riposare.

La maggior parte dei gattini non ha avuto problemi nel nutrirsi, due di loro però hanno avuto bisogno di un po’ di tempo per adattarsi alla nuova pappa.

La loro madre adottiva li ha tenuti idratati e al calduccio e dopo diversi giorni, i piccoli felini sono stati in grado di mantenersi sulle loro zampe e mangiare come dei veri campioni.

I gattini si chiamano: Ingrid Bergman, Isaac Newton, Indiana Jones e Inigo Montoya.

Quelli più giovani invece sono Ireland, India e Isra.

Alla piccola India piace davvero molto correre mentre la sorellina maggiore Ireland si comporta come una mamma che cerca di prendersi cura dei suoi cuccioli, i due maschietti sono invece dei veri monelli”, riferisce la SCAT.

“I gattini più grandi stavano bene ma erano molto magri, avevano dei parassiti e non sapevano ancora mangiare il cibo solido così la loro mamma adottiva ha dovuto sfamarli con la siringa”.

Dopo alcuni giorni di preoccupazione, i piccoli si sono ripresi ed hanno iniziato a mangiare da soli.

“Nonostante il loro calvario, i gattini sono tutti amichevoli ed affettuosi e quando sentono la loro mamma adottiva corrono subito a salutarla. Amano arrampicarsi sulle gambe per ricevere tante coccole”.

Tutti i gattini sono in affidamento e stanno diventando sempre più forti.

Tutti hanno una personalità estroversa e sono molto graziosi, speriamo che continuino a crescere sani e forti e che prima o poi possano trovare una casa per sempre”.

Con l’aiuto dell’uomo che li ha salvati da quel vicolo e gli sforzi dei volontari, ora i gattini sono felici e sani e possono crescere senza doversi più preoccupare della loro sopravvivenza.

Vi lasciamo alla gallery di questi adorabili gattini.

 
Foto e fonte: Lovemeow.com
Comments powered by Disqus
Top