Un uomo salva una piccola gattina durante il suo turno di lavoro in officina

20/04/2017

Una piccola gattina appena nata è stata trovata da un uomo mentre stava aggiustando una macchia: “adesso siamo migliori amici”.

Incontriamo la piccola Moogy ed il suo salvatore Kyle.

Era un sabato qualunque quando Kyle stava lavorando in un’autofficina di Houston.

Improvvisamente, durante i soliti lavori di riparazione, è spuntata fuori una piccola gattina tutta sola.

“Ho smontato la ruota anteriore di una Volkswagen e all’improvviso è caduto fuori quello che all’inizio pensavo fosse un ratto”, riferisce Kyle.

In un primo momento Kyle si è spaventato ma poi sentendo miagolare ha capito che era solo un piccolo felino impaurito.

Io amo da morire i gatti”.

Quello che ha trovato era una piccola gattina che aveva ancora il cordone ombelicale attaccato, gli occhietti chiusi e non smetteva di piangere.

“Ho strappato la mia camicia da lavoro per farle un piccolo giaciglio nel mio cappello e poi l’ho posizionata sulla cassetta degli attrezzi”.

Da vero amante dei gatti Kyle ha preso a cuore la questione ed ha subito contattato un suo amico che lavora presso una clinica veterinaria.

Dopo aver ricevuto alcune istruzioni di base per curare la gattina Kyle è entrato in azione.

Ho verificato che non ci fossero altri gattini all’interno della macchina poi ho guardato in giro per cercare la sua mamma ma non ho trovato nulla”, riferisce Kyle.

 Prima di andare a casa Kyle si è fermato in un negozio di animali per comprare da mangiare alla piccola gattina.

Tornato a casa Kyle ha costruito un lettino con cartoni e asciugamani così da poter far riposare la gattina in tutta tranquillità.

“Io, mia moglie e mia suocera abbiamo passato molte ore a leggere online come curare un gattino orfano”.

“Il giorno successivo sono andato dal veterinario per fare una visita di controllo, magia ogni tre ore e alterna pipì e cacca prima e dopo i pasti”.

Per assicurarsi che la gattina abbia qualcuno al suo fianco Kyle la porta ogni giorno in officina.

“Viene a lavorare con me, mi segue ovunque e fa tutto quello che faccio io”, riferisce Kyle.

“Sprizza energia da tutti i pori e mangia tantissimo. Curarla non è facile ma farò di tutto per assicurarle una buona vita”.

Ora Moogy ha poco più di 2 settimane, gli occhietti si sono aperti e non riesce più a stare senza il suo nuovo papà dal quale riceve tanto amore.

Vi lasciamo alla gallery della piccola e fortunata Moongy.

 
Foto e fonte: Lovemeow.com
Comments powered by Disqus
Top