Un letto a castello per due cani fratelli inseparabili

31/01/2018
Vi abbiamo raccontato diverse storie di originali umani, che, unendo alla preoccupazione per il benessere dei loro cani delle personali abilità manuali, sono stati in grado di creare in casa una vera e propria cameretta o una grande e attrezzata living area outdoor e indoor per i loro adorati cuccioloni. La storia di oggi è un altro esempio di questa tendenza.
 
Questi due simpaticissimi cagnoloni, Rowdy e Rigby, vivono insieme da quasi due anni e non potrebbero essere più contenti. Si adorano a vicenda e amano fare tutto insieme, anche se hanno due personalità e due approcci totalmente diversi alla vita.
 
"Rowdy è un amante delle regole e diventa molto ansioso quando non vengono rispettate", racconta Luke Swanberg, il papà della coppia, a The Dodo. "Mi sveglia lui se la sveglia non scatta, perché sa che c’è qualcosa non va. Rigby invece è un coccolone, vuole sempre abbracci e baci. Quando gioca, rimbalza in giro come un pazzo e adora giocare a nascondino. A volte i due litigano per i giocattoli e per chi deve avere le coccole, ma si amano molto".
 
Nonostante le loro differenze, Rowdy e Rigby sono molto uniti e fanno tutto insieme, anche le marachelle! Come potete vedere dalla gallery qui sotto.
 
Una delle attività preferite della coppia è quella di dormire insieme, spesso nella stessa cuccia, anche se devono stare scomodi e stretti stretti, così il loro papà ha avuto la brillante idea di costruire per loro un letto a castello, così possono sempre stare vicini, ma ognuno nel suo lettino.
 
"Mi è venuta per caso la pazza idea di creare il letto a castello, ma all'inizio il risultato non mi piaceva, quindi ho abbandonato il progetto per un po’", racconta Luke. "Recentemente l’ho finito, ma devo ancora creare una scaletta per farli salire e scendere dal letto in alto più facilmente".
 
Rowdy e Rigby si sono entrambi innamorati del letto a castello non appena l’hanno visto e da allora dormono costantemente lì... anche se finiscono sempre per dormire nello stesso letto, condividendo la cuccetta inferiore, perché a quanto pare non possono proprio separarsi l'uno dell'altro.
 
"Lo adorano", racconta Luke. "Non riesco a tirarli fuori dal letto per uscire la sera. Normalmente quando torno a casa dopo il lavoro mi stanno addosso, ma oggi non si sono neanche alzati. Non hanno ancora espresso una preferenza per i posti, ma fino a quando non avrò aggiunto la scaletta, la cuccetta inferiore pare resterà la preferita da entrambi".
 
Forse una volta che ci sarà la scaletta, i due fratelli passeranno un po' più di tempo nelle loro cuccette separate, ma probabilmente no, perché a differenza di molte coppie di fratelli umani, questi due cani amano condividere davvero ogni istante!
 
Foto e Fonte: The Dodo
Comments powered by Disqus
Top