Trovano in autostrada una cagnolina affamata con una dolce sorpresa

10/01/2018

Lacey e Audra Wheeler stavano tornando a casa dopo aver fatto visita alla loro famiglia quando ad un certo punto hanno visto qualcosa lungo l’autostrada.

C’era una cagnolina affamata alla ricerca di cibo, Audra si è subito accorta che la cagnolina aveva la pancia gonfia ed ha pensato che la fosse incinta.

Abbiamo fatto marcia indietro e l’abbiamo aiutata”, riferisce Lacey.

“Quando siamo tornate non l’abbiamo più vista ma dal fondo di un torrente abbiamo sentito abbaiare”.

Lacey e Audra hanno seguito il disperato abbaio del cane scoprendo 3 bellissimi cuccioli”.

“La cagnolina aveva 3 cuccioli adorabili che stavano nuotando nel torrente dove l’acqua era freddissima”, riferisce Wheeler.

Sapendo che i cuccioli non sarebbero sopravvissuti al freddo per molto tempo, Lacey e Audra hanno deciso di recuperarli e di portarli in macchina insieme alla loro madre.

Dopo averli riscaldati con l’aria condizionata della macchina, li hanno portati a casa per prendersi cura di loro.

Scommetterei qualunque cosa sul fatto che queste povere creature sono state abbandonate per strada”, riferisce Wheeler.

Sarebbero sicuramente morti là fuori nel bel mezzo del nulla”.

La cagnolina ed i suoi cuccioli ora stanno bene e Lacey e Audra li hanno chiamati: Louie, Cinci e Indy mentre la loro mamma si chiama Red.

Le donne hanno collaborato con la Columbus Dog Connection per trovare una casa ai cuccioli perché il loro cane non va d’accordo con gli altri cani.

La piccola famigliola vivrà in affido da un volontario fino a quando i piccoli non saranno pronti per l’adozione.

Se Lacey e Audra non avessero deciso di tornare indietro per aiutare quella cagnolina, lei e i suoi cuccioli sarebbero sicuramente morti di freddo e fame mentre ora vivono al calduccio ed in attesa di una famiglia tutta per loro.

“Ci siamo innamorate di loro”, riferisce Wheeler.

Vi lasciamo alla gallery di Red e dei suoi cuccioli.

 
Foto e fonte: Thedodo.com
Comments powered by Disqus
Top