Trova in una scatola abbandonata due cuccioli congelati che miracolosamente vengono salvati

11/01/2018

Un uomo di Kansas City, nel Missouri, stava passando di fronte ad un lotto vuoto nel suo quartiere quando ha notato una scatola aperta che prima non c'era. Per qualche ragione, si era sentito costretto ad andare a controllare ed è rimasto scioccato nel trovare due piccoli cuccioli, incoscienti e congelati dal grande freddo.
 
L'uomo non aveva idea se fosse ormai troppo tardi per salvare i cuccioli, ma sapeva che doveva provarci, così li ha portati al KC Pet Project nella speranza che potessero aiutarli. Lo staff ha capito subito che le probabilità dei cuccioli erano scarse e si è affrettato a cercare di salvare le loro vite.
 
"Erano in pessime condizioni quando sono arrivati da noi", ha dichiarato a The Dodo Tori Fugate, direttore marketing e comunicazione di KC Pet Project. "Li abbiamo portati alla nostra clinica veterinaria per far avere loro delle cure immediate. Erano molto disidratati e i loro piccoli corpi si stavano congelando. Il nostro staff ha lavorato per ore prendendosi cura di loro, mantenendoli idratati e al caldo".
 
I soccorritori hanno fatto tutto il possibile per provare a scaldare i cuccioli e riportare le loro temperature corporee alla normalità e, miracolosamente, i loro sforzi sono stati ripagati.
 
I due piccoli cuccioli di 3 settimane sembravano stare meglio, ma lo staff era ancora preoccupato che non riuscissero a superare la notte. Quindi uno dei volontari li ha portati a casa con sé per la notte nel caso avessero avuto bisogno di ulteriore assistenza. Al mattino, entrambi i cuccioli stavano molto meglio e tutto lo staff era scioccato ed esaltato dai loro progressi.
 
"Sono stati in grado di mangiare e sono tornati a uno stato normale", ha detto Fugate. "Li abbiamo fatti magiare nel pomeriggio e stavano morendo di fame, tanto che quasi si sono tuffati nelle ciotole. Eravamo elettrizzati! "
 
Nessuno ha idea di chi possa aver scaricato questi piccoli cuccioli in modo così crudele e tutti al rifugio sono semplicemente grati che in qualche modo siano riusciti a farcela nonostante tutte le probabilità a sfavore.
 
Ora sono in una casa in affido, dove rimarranno fino a 8 settimane, quando finalmente saranno pronti per andare nelle loro case per sempre.
 
Il rifugio ha già un sacco di persone interessate ad adottare i cuccioli - incluso l'uomo che li ha trovati, che potrebbe finire per adottarne uno!
 
Nel frattempo, stanno conoscendo l’amore nella loro casa in affido e non dovranno mai più preoccuparsi di essere lasciati fuori al freddo.
 
Foto e Fonte: The Dodo
Comments powered by Disqus
Top