Proprietaria e cagnolina riunite dopo anni di distanza

06/11/2019

Chiamata Dutchess, la Toy Fox Terrier è stata trovata a 1.000 miglia di distanza da casa sua a Boca Raton, in Florida. La piccola pepita non era in ottime condizioni. Scoperta sotto una tettoia a Pittsburgh, in Pennsylvania, aveva un disperato bisogno di cure. Il cane anziano aveva fame, tremava e aveva bisogno di un buon bagno e di un taglio delle unghie, secondo un comunicato dell'Humanane Animal Rescue, l'organizzazione che inizialmente l'aveva accolta.

 

Quando stava per sottoporsi al suo controllo del benessere, il team la scansionò per vedere se aveva un microchip - ed ecco, sì! Il personale è stato in grado di rintracciare il suo proprietario originale, Katheryn Strang.

 

"Non riesco a credere che mi stai chiamando in questo momento. Non riesco a credere che stia succedendo ", ha detto Strang a HAR.

 

Salì in macchina e guidò per più di 18 ore per ricongiungersi con la cagnolina.

 

"Sono così felice di riaverla. Ho pianto così tante notti senza di lei ", ha detto Strang in un video trasmesso in streaming in diretta sulla pagina Facebook di HAC.

 

"Ero al lavoro e mio figlio, che aveva 12 anni, un giorno ha aperto per sbaglio la porta nel pomeriggio dopo la scuola e non l'abbiamo mai più vista", ha detto.

 

Nonostante il passare del tempo, Strang non ha mai rinunciato a ricongiungersi con la cagnolina. "Ho pagato per quel microchip ogni anno, ha detto. "Erano 15 dollari all'anno, non avevo intenzione di rinunciare alla speranza per quello. Abbi sempre speranza."

 

Foto e fonte this dog Life 

 
Comments powered by Disqus
Top