Piccola gattina in pericolo di vita ottiene una seconda chance

09/01/2018

Una famigliola di 6 gatti è finita in un rifugio perché aveva tanto bisogno di aiuto.

La più piccola della cucciolata non riusciva a mangiare e diventava sempre più debole finché, un giorno, una donna è corsa in suo aiuto.

Hannah Shaw, una tenace soccorritrice di gattini del Kitten Lady, è stata contattata dal rifugio dove erano ospitati i gattini perché lo staff aveva bisogno di un’assistente esperta per aiutarli.

Hannah non ha potuto dire di no, soprattutto quando ha scoperto che c’era una piccola gattina che non riusciva a mangiare.

La donna si è subito diretta alla Humane Rescue Alliance di Washington D.C ed una volta arrivata è rimasta scioccata nel vedere quanto fosse piccola la gattina più bisognosa.

Il suo nome è Small Fry ed a 3 settimane di vita pesava solo 170 grammi.

La minuscola palla di pelo aveva una grave infezione delle vie respiratorie.

La piccola gattina aveva bisogno di cure speciali e medicinali per restare in vita.

"Small Fry era così magra che si potevano a vedere le sue costole”, riferisce Hannah.

Il veterinario le ha diagnosticato anche un’anemia e un soffio al cuore.

La piccola gattina aveva la pancia piena di aria ed aveva un lungo percorso di guarigione davanti a sé ed Hannah si è presa cura di lei ogni giorno, 24h su 24h sfamandola con un tubicino.

La piccola gattina era sempre al caldo e veniva idratata in continuazione per tutto il giorno e la notte.

“Grazie a tutte queste cure, la piccola ha iniziato a sentirsi meglio e dopo 4 giorni ho notato qualcosa di incredibile, stava iniziando a bere il latte”.

È stato un momento bellissimo anche perché significava che stava bene. Ha iniziato a poppare il latte dalla madre”, riferisce Hannah.

Sette giorni dopo, la gattina era quasi irriconoscibile, aveva raddoppiato il peso e non era più una moribonda.

Nonostante tutto è rimasta dolce ed amorevole, è una piccola gattina energica”.

Small Fry si è legata molto alla sua sorellina Poutine e quando è arrivato il momento dell’adozione, Hannah ha optato per un’adozione di coppia.

Non è facile dire addio ad un gattino che hai curato ma è comunque una festa quando riescono a trovare una casa per sempre”, riferisce Hannah.

Non c’è nulla di più gratificante di dare ad un piccolo gattino una seconda opportunità di vita”.

“Siamo molto felici di avere Small Fry e Poutine nella nostra casa”, riferiscono i loro nuovi umani.

“Difficile credere che oggi abbiano un anno”.

Questo è il risultato che porta l’amore e la cura, noi cerchiamo di proteggere i più vulnerabili e non ci arrendiamo solo perché sono piccoli o malati”, riferisce Hannah.

Vi lasciamo alla gallery di Small Fry.


Foto e fonte: Lovemeow.com
Comments powered by Disqus
Top