LIVORNO: ABBANDONATI TRA I RIFIUTI, SALVATI E ADOTTATI DALLA POLIZIA MUNICIPALE

09/05/2014

Due gattini di circa 10 giorni, abbandonati fra i rifiuti a Vallin Buio, sono stati “adottati” dai Vigili Urbani del nucleo Nosu (Nucleo operativo di Sicurezza Urbana).
 
Gli agenti, in attesa di trovare una collocazione definitiva per i cuccioli, li accudiscono partecipando alle spese veterinarie e all’acquisto del latte specifico per lo svezzamento.
 
A trovare i micini, dal pelo rosso, in una buca, e a consegnarli a due vigilesse, era stato lunedì un operatore Aamps durante la pulizia di una discarica abusiva in via dell’Ecologia.


 
Della mamma gatta non vi era traccia.
Gli agenti hanno portato i due piccoli in una clinica veterinaria (uno dei due era in cattive condizioni, con una zampina rotta) per farli controllare e per chiedere come provvedere allo svezzamento dei due cuccioli.
 
Grazie ai veterinari, i micini sono stati allattati, curati, quindi portati al Comando della Polizia Municipale, negli uffici del Nosu.
 
Una vigilessa li ha quindi portati nella sua abitazione per occuparsi dello svezzamento: la sua canina, di nome Wurstel, come una mamma, li ha presi in custodia leccandoli tutta la prima notte.
 
Chi volesse adottare i gattini definitivamente, può contattare l’Ufficio Diritti degli Animali del Comune di Livorno: telefono 0586 820349-359.

Foto e Fonte: Go News
Comments powered by Disqus
Top