L’agente di polizia adotta il cane trovato in un auto rubata

25/11/2019

La risposta di un agente di polizia di San Diego a una chiamata su un'auto rubata si è rivelata molto più memorabile di quanto si aspettasse.

L'agente Andre Thomas è stato inviato a indagare su un'auto rubata quando ha visto qualcosa di inaspettato all'interno del finestrino: un Labrador giallo abbandonato, l'account Instagram The City of San Diego ha spiegato nel suo sentito post su Thomas.

 

Gli venne subito in mente il suo labrador giallo, Melakai, che morì mesi prima a marzo. Secondo il post sui social media, Melakai era il "compagno di vita di Thomas che gli aveva camminato accanto per oltre un decennio".

Quando Thomas aveva 18 anni, lui e Melakai si trasferirono insieme da Fresno a San Diego. Ora, ha prestato servizio nel dipartimento di polizia di San Diego per quattro anni e pattuglia le strade della divisione centrale.

Come afferma il protocollo della polizia, Thomas ha portato il cane alla Humane Society di San Diego con la speranza che il suo proprietario alla fine sarebbe tornato.

 

Quando passarono tre settimane e nessuno venne a reclamare l'animale, Thomas decise che era troppo bello per essere vero.

 

Nonostante abbia promesso di non prendere mai un altro cane dopo la morte di Melakai, Thomas è tornato per adottare il cane nella sua famiglia.

Chiamò Victor il cane, che la città di San Diego considerava un "nome degno delle avversità che il cane aveva superato".

 

"I due sono i migliori amici da allora", recitava la didascalia.

 

Foto e fonte People

Comments powered by Disqus
Top