Il gatto fa la più dolce visita al precedente proprietario presso la casa di cura

17/07/2019

Chicken Little stava amando la vita con suo padre, Tony, quando improvvisamente lui ebbe un ictus e finì in terapia intensiva. Era chiaro che anche una voltadimesso, non sarebbe più stato in grado di prendersi cura del suo amato gatto nello stesso modo di prima, e così uno dei suoi vicini ha iniziato la straziante ricerca di una nuova famiglia per Chicken Little.

Amanda Hassan era stata nella lista d'attesa per essere una mamma adottiva con alcuni salvataggi locali e stava ancora aspettando di essere approvata quando ha visto un post che il vicino di Tony aveva fatto su una pagina Facebook di animali domestici locali, in cerca di una famiglia adottiva per Chicken Little. Hassan rapidamente prese accordi per adottarlo, e non passò molto tempo prima che lei fosse completamente innamorata del dolce gatto. Hassan ha adottato ufficialmente Chicken Little nella sua famiglia.

 Dopo essere stato rilasciato dall'unità di terapia intensiva, Tony si è trasferito in una casa di riposo dove poteva ricevere l’ assistenza di cui aveva bisogno. Anche se Chicken Little era al sicuro e felice nella sua nuova casa, Hassan sapeva che lei e suo padre non si dovevano perdere l'un l'altro - e così, con l'aiuto del vicino di Tony, organizzò una visita speciale per riunire la coppia.

Anche se la casa di cura tecnicamente non ammette animali domestici, il gruppo ha deciso di provare comunque e sono stati lieti di scoprire che lo staff era totalmente felice di aiutarli.

"Il personale infermieristico e di assistenza fa finta di non vederlo", ha detto Hassan.

Dopo aver lasciato Chicken Little nella stanza di Tony alla casa di cura, all'inizio era un po 'timido, insicuro dei suoi nuovi dintorni - ma non appena ha visto suo padre, non poteva fare a meno di correre da lui per un po' di carezza alle gambe. e eventuali coccole.

Tony e Chicken Little hanno avuto tutto il tempo di coccolarsi durante la loro visita, e anche quando è stato il momento di salutarsi, entrambi i loro spiriti sono rimasti alti. Entrambi sembrano semplicemente elettrizzati dal fatto che riescano ancora a vedersi di tanto in tanto, e che i loro cari sono determinati a continuare le visite il più a lungo possibile.

"Speriamo di portarla li ogni paio di settimane", ha detto Hassan. "Speriamo di mantenere alto il morale con visite regolari”.

Foto e fonte The Dodo
 
Comments powered by Disqus
Top