Il cane viene abbandonato e considerato da abbattere solo perché “non gioca abbastanza”

02/07/2020
È sempre scioccante come alcune persone possano abbandonare i loro cani nei rifugi per ragioni così banali. Quando adotti un animale domestico devi impegnarti a prenderti cura di lui per il resto della sua vita, ed è triste come le persone possano semplicemente buttarli via.


È ancora peggio quando queste persone chiedono effettivamente che i loro cani vengano eutanizzati. È stato il caso di un povero cane, che è stato quasi abbattuto solo perché non era abbastanza giocoso.


Fortunatamente, ha trovato le persone giuste e ha avuto la seconda possibilità che meritava.


Nel 2016, un cane di nome Simba è stato abbandonato dai suoi proprietari perché  "non giocava" abbastanza. I proprietari hanno anche chiesto che fosse abbattuto.


Per fortuna, nessuno ha attraversato con la messa in giù questo piccolo cane, e Simba è stata accolta da un salvataggio animale chiamato da marciapiede Specials.


A differenza della precedente famiglia del cane, i soccorritori si resero presto conto che c'era un motivo per cui questo cane non era molto giocoso: era chiaramente gravemente malato.


All'indagine hanno trovato la causa: Simba aveva la febbre da morso di zecca. Le sue condizioni erano terribili e aveva solo una probabilità di sopravvivenza del 50/50, ma il salvataggio fece tutto il possibile per salvargli la vita.


Miracolosamente, Simba cominciò a migliorare. Mentre si stava riprendendo, fu accolto da una famiglia affidataria e ebbe un fratello cane a prendersi cura di lui.


Il suo spirito stava tornando e stava ricominciando a suonare. Presto il rifugio decise di trovargli una casa per sempre.


Simba fu rapidamente adottato dalla prima famiglia che incontrò e si rivelarono la casa perfetta. Dopo essere stato lasciato per non aver giocato abbastanza, questo cane ha avuto un lieto fine, correndo felicemente nel cortile dei suoi nuovi affettuosi proprietari.


È straziante che qualcuno possa rinunciare a Simba così facilmente, ma siamo contenti che sia finito nelle mani giuste e abbia trovato la sua casa per sempre!


Foto e fonte The Animal Club
 
Comments powered by Disqus
Top