I cani dei rifugi hanno una seconda possibilità in Australia come cani da tartufo

04/03/2016

I cani in Australia hanno una via d'uscita dai canili e la possibilità di trovare un posto di lavoro in una fattoria di tartufi.
 
Jayson Mesman è uno dei proprietari di The Truffle Farm, dove si coltivano i funghi pregiati e richiestissimi dagli chef di tutto il mondo.


 
Dal momento che il tartufo cresce sottoterra, attaccato alle radici degli alberi, gli agricoltori di tartufi hanno spesso chiesto l'aiuto degli amici a quattro zampe che hanno nasi migliori degli esseri umani per riconoscere il profumo di un tartufo maturo.
 
Nel caso di Jayson, però, i suoi assistenti sono cani - per lo più Labrador - che ha adottato dai canili.


 
"Vado nei canili e cerco i cani che altri hanno abbandonato", ha detto l'australiano Broadcasting Company. "Quelli che dimostrano un forte istinto per la caccia, vogliono giocare costantemente, il tipo di cane che insegue la palla fino a che quasi non stramazza a terra dalla stanchezza".

  
 
Ha spiegato che nella sua regione i Labrador spesso finiscono nei rifugi perché la gente li acquista sull’onda della moda, senza essere preparata alla quantità di lavoro che in realtà questa razza di cani molto energici richiede.
 
I Labrador sono solo una delle diverse razze di cani - tra cui Pastori Tedeschi, Golden Retriever, e Malinois belga - che sono note per essere abili nella ricerca del tartufo.


 
Naturalmente ci sono diversi allevamenti dedicati alla riproduzione dei cani da tartufo e scuole per la loro formazione, ma Jayson - che è stato un formatore di cani poliziotto – lavora molto bene con i cuccioli dei canili.


 
"Ogni cane è addestrabile, bisogna solo trovare la chiave giusta che dia loro la motivazione a lavorare" dice Jayson, che utilizza solo il rinforzo positivo come i premi o le lodi.


 
Tradizionalmente, gli appassionati di tartufo utilizzavano maiali per trovare il fungo, ma negli ultimi anni l’impiego di cani addestrati è diventato più comune” spiega.
 
“La maggior parte delle persone trovano più facile addestrare i cani e in effetti può rivelarsi molto difficile impedire a un maiale di mangiare i tartufi.
 
Jayson stesso ha due maiali, di nome Winnie e Pimpi, che vengono chiamati in aiuto del team canino alla fine della stagione per scavare e consumare i tartufi marci e gli avanzi.
 
Foto e Fonte: The Huffington Post
Comments powered by Disqus
Top