Gattino salvato a un passo dalla morte si aggrappa a tutti intorno a lui in cerca d’amore

04/07/2018

Un piccolo gattino senza mamma, da quando è stato salvato vuole essere coccolato 24 ore su 24 per recuperare il tempo perduto.
 
Domino, il gattino, aveva meno di quattro settimane quando fu trovato come un randagio insieme ai suoi fratellini. Un buon samaritano li ha soccorsi e ha cercato di rimetterli in salute, ma il piccolo Domino non riusciva a migliorare.
 
Così è stato portato in una clinica veterinaria nelle vicinanze, sembrava stesse morendo. Il veterinario che lo ha curato dice che rischiava di andarsene per sempre da un momento all'altro.
 
"Era ipotermico e ipoglicemico e fortunatamente è stato curato immediatamente e salvato", ha detto a Love Meow Alissa Smith, una soccorritrice di animali del sud della California.
 
Il gattino aveva bisogno di essere preso in affido, così il veterinario si è rivolto ad Alissa, che lo ha preso subito con sé.
 
"Dal giorno in cui l'abbiamo preso, si è immediatamente attaccato al mio Bulldog di 11 anni", racconta Alissa.
 
Il gattino non sopportava di stare solo e miagolava ininterrottamente finché non aveva qualcuno con cui accoccolarsi.
 
"Domino è un minuscolo gattino con i polmoni più forti del mondo, stamattina ha fatto un’ispezione completa della casa e ora vuole solo fare un sonnellino con il Bulldog, per me pensa di essere in parte un cane!".
 
La fiducia del gattino è cresciuta mentre diventava più forte. A cinque settimane di vita e solo 300 grammi di peso, aveva la personalità più forte tra tutti in casa.
 
Domino per quanto piccolo riesce a prendersi più della metà del letto del cane.
 
"È il gattino più dispotico e sicuro di sé che abbia mai avuto. Gestisce la mia casa", racconta Alissa.
 
Poppy, la gatta di famiglia ha assunto il ruolo di mamma per Domino e gli tiene compagnia quando non lo fa il Bulldog, come potete ammirare nella gallery qui sotto.
 
Nonostante venga coccolato dagli altri pet di casa, ogni volta che Alissa è seduta il gattino le salta in grembo per una lunga sessione di coccole.
 
Il piccolo sovrano felino non si allontana mai dai suoi amici pelosi o umani: si avvicina a loro o si rannicchia tra le loro braccia o sulla loro spalla per accoccolarsi dopo aver giocato.
 
"Domino era a un passo dalla morte quando il veterinario gli ha salvato la vita: ha impiegato molto più tempo di un normale cucciolo per crescere e progredire, rimanendo al peso di 300 grammi per settimane", racconta Alissa. "Ultimamente ha finalmente avuto un piccolo slancio di crescita e sta iniziando a giocare".
 
Ieri, Domino ha raggiunto i 450 grammi! Questo simpatico coccolone è piccolo di statura ma ha un grande cuore.
 
Potete seguire i progressi di Domino su Instagram @wrennrescues
 
Foto e Fonte: Love Meow
Comments powered by Disqus
Top