Gattino randagio salvato dal ponte, non riesce a smettere di stringere a sé il suo soccorritore

19/02/2020
Una donna ha trovato un randagio su un ponte che aveva bisogno di essere salvato. Il gattino era così grato di essere al sicuro che non riusciva a smettere di farle le coccole.


Un mese fa, Nada A., un'analista di ricerca, stava tornando a casa dal lavoro quando ha visto un gattino in difficoltà.


"L'ho trovato rannicchiato contro il freddo seduto sulla barricata di un ponte. Preoccupato di fermare la macchina in mezzo all'autostrada, ho chiesto aiuto a mio fratello", ha detto Nada a Love Meow.


"Mentre si avvicinava, il gattino continuò a indietreggiare e penzolava sul ponte, appeso alla barricata con solo i suoi artigli. Mio fratello riuscì rapidamente a raccoglierlo prima che cadesse."


Portarono il gattino a casa e lo misero in una stanza tranquilla per aiutarlo a calmarsi.


Dato che hanno un altro gatto, avevano già le provviste necessarie per il gattino. Il piccolo tabby era sporco e un po 'scosso dopo il calvario.


Gli ci vollero un paio di giorni per abituarsi al nuovo ambiente e riscaldarsi alla sua nuova famiglia. Quando il gattino si rese conto di essere al sicuro, accese il suo motore con le fusa turbo ed era desideroso di essere amato.


Strisciò in grembo a Nada alla ricerca di alcune coccole tanto necessarie.


Il gattino scatenò una tempesta, in pura felicità, non appena fu accarezzato. Se Nada si fosse fermato per un secondo, l'avrebbe immediatamente miagolata, chiedendo più amore.


"Si stava sentendo così a mio agio con me che gli ho fatto un bagno. Quella notte, l'ho portato dal veterinario che lo ha definito 'un gatto straordinariamente educato' che mi rende ancora raggiante di orgoglio", ha detto Nada ad Love Meow.


"A parte un punto che aveva sul gomito e una zampa posteriore contusa, era illeso."


Da allora, il gattino è stato piuttosto un bug di coccole.


Segue il suo essere umano ovunque vada, e il suo motore delle fusa non sembra smettere di funzionare.


Il piccolo ex randagio è così felice di avere un tetto sopra la testa. Richiede costantemente attenzione e non accetta no come risposta.


"Lo abbiamo da un mese ormai, ed è adorabile, super giocoso e coccolone. Presentarlo al nostro colosso di gatto, Kimchi, è stata una sfida ma siamo pazienti", ha detto Nada a Love Meow.


In termini di denominazione del gattino, non hanno ancora deciso quello perfetto. "Ci piace l'idea di Mochi, ma è un gatto da spalla così affettuoso che quasi voglio chiamarlo Capitano."


Il dolce gattino ora vive la vita dei VIP e riempie la sua casa di fusa senza fine.


Foto e fonte Love Meow
 
Comments powered by Disqus
Top