Gattina trovata vicino ad un cassonetto ringrazia i suoi soccorritori con coccole infinite

11/05/2018

Una settimana fa una piccola gattina è stata trovata tutta sola accanto ad un cassonetto.

Joan Bowell del gruppo di salvataggio God's Little People Cat Rescue, che si occupa di salvare i gattini sull’isola greca di Syros, era in giro per fare il suo classico giro di ronda quando ha trovato la piccola gattina.

Mentre scendeva dalla macchina, la donna ha subito sentito un miagolio.

“La gattina sembrava essere tutta sola, forse era stata abbandonata dalla mamma”, riferisce Joan.

“Aveva un’eruzione cutanea su una delle zampe posteriori”.

Richard, il marito di Joan, ha raccolto la gattina e l’ha coccolata per tutto il viaggio verso il rifugio.

La gattina è stata chiamata Blue Belle per via dei suoi bellissimi occhi blu.

Quel giorno la gattina ha lasciato la vita solitaria alle sue spalle.

Sono così felice di essere passata da lì proprio in quel momento”, riferisce Joan.

La piccola gattina era un po’ timida e comprensibilmente spaventata ma allo stesso tempo era molto felice di essere stata salvata e portata a casa da Joan.

Dopo un viaggio dal veterinario, è stata sverminata e la sua ferita alla zampa è stata pulita.

Le hanno prescritto una dieta particolare proprio per farle riprendere le forze.

La gattina adora coccolarsi sul divano con i suoi salvatori e soprattutto ama sentirsi amata!

Blue belle non è una buona forchetta e Joan la nutre con piccoli pasti più volte al giorno.

“La buona notizia è che ha già imparato ad usare la lettiera”, riferisce Joan.

Dopo pochi giorni la gattina ha iniziato a farsi conoscere e mostrare il suo carattere un po’ bizzarro.

Adora essere al centro delle attenzioni e coccolarsi a tempo pieno con i suoi umani.

E’ davvero dolce”.

Blue Belle diventa ogni giorno sempre più giocherellona e forte!

Le piace giocare con il suo papà umano che le ha regalato un bellissimo tiragraffi.

La vita della piccola gattina è piena di gioia e amore.

Blue Belle aveva appena tre settimane di vite quando è stata salvata e già una settimana dopo ha imparato a fidarsi di coloro che le hanno regalato una seconda opportunità.

Vi lasciamo alla gallery della tenerissima Blue Belle.

 
Foto e fonte: Lovemeow.com
Comments powered by Disqus
Top