Gattina nata 4 giorni dopo i fratellini è un piccolo miracolo d’amore

12/01/2018

Una gatta di due anni, Shelby, è stata trovata abbandonata poco prima di dare alla luce una cucciolata di gattini. Un buon samaritano l’ha notata e le ha dato da mangiare mentre si prendeva cura dei suoi cuccioli.
 
Quando i cuccioli sono diventati un po’ più grandi, sono stati presi e portati presso un rifugio locale. Purrfect Pals, un gruppo di salvataggio di Arlington, nello stato di Washington, ha accolto l'intera famiglia di felini dal rifugio e li ha messi subito in affido.
 
Quando i volontari hanno portato Shelby dal veterinario per farla sterilizzare, sono rimasti sorpresi nello scoprire che la gatta era nuovamente incinta.
 
John, un padre affidatario esperto (di The Critter Room), ha accolto Mamma Shelby in casa sua dove tutto era pronto per lei e per i suoi nuovi cuccioli.
 
Shelby ha dato alla luce quattro gattini il 25 agosto 2017, ma solo una gattina di nome Sparky è sopravvissuta al parto. La piccola ha combattuto duramente per sopravvivere, ma, nonostante i migliori sforzi dei medici, ha attraversato il ponte dell'arcobaleno quattro giorni dopo tra le braccia di sua madre.
 
Il giorno della morte di Sparky, con enorme sorpresa di tutti, mamma Shelby ha dato alla luce un quinto gattino.
 
Mentre stavano tornando a casa dal veterinario il 29 agosto, una piccola gattina a sorpresa è nata in macchina. Miagolava disperata per la voglia di allattare.
 
E’ stata chiamata Lizzie, dal nome della Ford Model T.
 
"La gattina era forte, era una tosta... nata quattro giorni dopo Sparky, Lizzie è stata una sorpresa totale!".
 
Il papà affidatario John si è assicurato che mamma Shelby stesse bene e fosse in grado di allattare e prendersi cura di Lizzie. Dopo alcuni giorni difficili, mamma e figlia hanno iniziato finalmente a prosperare.
 
Shelby teneva la piccola accoccolata a sé, la allattava, la puliva e la sorvegliava ad ogni passo.
 
Lizzie, come unica cucciola sopravvissuta, le ha dato il conforto di cui aveva bisogno e qualcuno di cui occuparsi tutti i giorni.
 
Secondo John, la gattina era un po' piccola per la sua età, ma "anche se i suoi progressi sono lenti, sono costanti".
 
Nelle settimane che sono seguite, Lizzie ha iniziato ad esprimere la sua personalità: si è arrampicata ovunque e ha giocato con sua mamma e i volontari senza sosta durante le sue ore di veglia.
 
Shelby, sebbene sia la sua mamma, ama ancora giocare come un gattino e adora assolutamente l'attenzione dei suoi amici umani.
 
Quando la piccola è stata pronta per l’adozione, i volontari hanno deciso che dovevano trovare per Shelby e Lizzie una casa insieme, dato che erano legatissime l'una all'altra.
 
Il 17 novembre, Lizzie e Shelby hanno trovato la loro famiglia adottiva e sono state pronte per intraprendere un nuovo viaggio nella vita.
 
Mamma e figlia sono state adottate insieme nella loro casa per sempre, dove hanno trovato altri due amici felini con cui giocare e coccolarsi.
 
Potete seguire le avventure di Shelby e Lizzie sulla loro pagina Facebook
 
Foto e Fonte: Love Meow
Comments powered by Disqus
Top