Gatta randagia dà alla luce i cuccioli sotto la pioggia e cerca di proteggerli con il suo corpo

14/05/2019

Un abitante di Jamestown, nella Carolina del Nord, ha visto una gatta randagia aggirarsi intorno alla sua proprietà la settimana scorsa.
Ha chiesto in giro per il vicinato se appartenesse a qualcuno, ma nessuno l’ha reclamata.
 
Sabato mattina, l'area è stata colpita da forti temporali, proprio quando la dolce mamma randagia ha dato alla luce una cucciolata di gattini.
 
La gatta ha nascosto i suoi piccoli tra i cespugli per tenerli al sicuro, ma il tempo burrascoso metteva a rischio la loro sopravvivenza.
 
Il proprietario della casa ha contattato Sparkle Cat Rescue per chiedere aiuto.
 
Stephanie Grantham, direttrice esecutiva di Sparkle Cat Rescue, ha iniziato immediatamente a cercare un volontario che potesse accogliere la piccola famiglia in affido.
 
Tutti i volontari erano già pieni di animali, ma Sarah Kelly, una delle affidatarie, è stata in grado di trovare un'altra famiglia che si è fatta avanti per aiutare mamma gatta e cuccioli.
 
Dopo aver trovato l’affido per loro, Sarah si è recata nel quartiere per salvare la mamma gatto e i suoi cuccioli.
 
"Eravamo preoccupati per l'imminente pioggia e le tempeste che sarebbero seguite. All'inizio, quando Sarah è arrivata non riusciva a trovare mamma e gattini", racconta Stephanie a Love Meow.
 
Mentre stavano cercando il loro nascondiglio, il proprietario della casa ha sentito dei lamenti provenire dai cespugli accanto alla casa. "La mamma è uscita fuori dai cespugli ed eravamo così preoccupati che siamo corsi a cercare i suoi piccoli prima che piovesse o facesse troppo freddo".
 
Era una corsa contro il tempo e tutte le probabilità. "Ci siamo messi a rovistare tra i cespugli sotto la pioggia battente fino a quando li abbiamo trovati. È stato emozionale, è sembrato passasse un’eternità prima di riuscire a trovarli."
 
La mamma gatta era fradicia di pioggia, ma i suoi cuccioli erano in condizioni relativamente buone nonostante tutto.
 
Come si è scoperto, "la mamma si era accucciata sopra ai suoi piccoli e si era inzuppata tutta per proteggerli ed è per questo che era così bagnata".
 
Sarah ha portato l'intera famiglia sana e salva in macchina.
 
"Mentre guidavo per portarli dalla loro affidataria Christy, la mamma gatta li teneva nascosti vicino a sé e si assicurava di pulirli e riscaldarli."
 
La mamma e i suoi quattro gattini hanno così trascorso il resto del loro weekend della Festa della mamma in una stanza sicura e calda e riposato in un letto accogliente.
 
"Siamo così fortunati che la famiglia che viveva lì abbia notato la mamma gatta e ci abbia chiamati e siamo così grati che Christy sia stata in grado di accoglierli, in così poco tempo!".
 
"La mamma e i piccoli si stanno riprendendo molto bene, scambiandosi coccole, facendo le fusa e, cosa più importante, vivendo al sicuro e al caldo", aggiunge Sarah.
 
Foto e Fonte: Love Meow
Comments powered by Disqus
Top