Cagnolina trovata legata sotto al lavandino di un bagno ha finalmente l’amore che merita

08/06/2018

Dopo lo sfratto di una famiglia dal loro appartamento, il manager della proprietà ha sentito dei deboli lamenti provenire da quella che ormai era una casa vuota.

Dopo aver investigato sull’argomento, il manager ha trovato una piccola cagnolina legata sotto al lavandino del bagno che aveva urgente bisogno di aiuto.

La famiglia che aveva subito lo sfratto, invece di portarsi via la cagnolina di nome Autumn, l’aveva lasciata legata sotto al lavandino.

La povera cagnolina era lì tutta sola da una settimana con una brutta ferita al collo dovuta ai vari tentativi di liberarsi.

Il manager ha subito capito la situazione e dopo averla recuperata ha pubblicato un post su Facebook per chiedere aiuto alla comunità locale.

Il rifugio Kate's Rescue for Animals ha risposto all’annuncio e i soccorritori sono andati a recuperare la povera Autumn.

La cagnolina è stata subito portata in una clinica veterinaria dove i veterinari le hanno tolto il collare per poi operarla e salvarle la vita.

Anche se quella famiglia che l’aveva abbandonata da solo una settimana, il veterinario ha affermato che in base a quelle ferite molto probabilmente la piccola era legata in quel modo da molto prima.

La cucciola era molto silenziosa e disidratata quando è andata dal veterinario e nonostante tutto quello che aveva passato voleva solo essere tenuta in braccio dai suoi nuovi amici umani.

E’ molto dolce ed ama essere tenuta in braccio molto probabilmente perché è stata trascurata per troppo tempo”, riferisce la volontaria Kim Dunn.

Dopo l’operazione chirurgica, la piccola ha iniziato a sentirsi molto meglio e dopo una piccola febbre durata poco più di un giorno la piccola Autumn sembrava una nuova cagnolina ed è stata affidata a Christine Schamber.

Anche se non può andare a divertirsi con altri cani perché ancora troppo debole, la piccola Autumn adora vivere con la sua nuova mamma in una vera casa.

Senza dubbio, a detta della sua nuova mamma, diventerà una meravigliosa cagnolina e troverà presto una casa per sempre.

E’ una piccola bambina felice”, riferisce Dunn.

“Adora i suoi giocattoli”.

Se la piccola Autumn fosse rimasta legata sotto a quel lavandino probabilmente sarebbe morta ora invece ha potuto avere una seconda opportunità di vita grazie a delle persone gentili e con un cuore così grande da poter accoglierla e curarla.

Vi lasciamo alla gallery di Autumn.

 
Foto e fonte: Thedodo.com
Comments powered by Disqus
Top