Cagnolina incatenata scava una buca per tenere al sicuro i suoi cuccioli

05/12/2017

Bella sapeva di dover tenere al sicuro i suoi cuccioli e l’unica cosa che poteva fare era una buca poco profonda per garantirsi la loro sicurezza.

Bella, che è un mix di Siberian husky di 5 anni, era uno dei 46 animali trovati in una proprietà a Henderson, in Texas, a giugno.

La donna che viveva in quella proprietà aveva 28 cani, 2 gattini, sei cuccioli di cane, 2 cuccioli di gattini ed una tartaruga.

La donna non si dedicava molto agli animali e quando è arrivata la squadra della SPCA, i soccorritori si sono accorti che i poveri animali erano senza cibo, senza acqua e senza una protezione adeguata.

Purtroppo l’aiuto è arrivato un po’ tardi per alcuni animali che sono stati trovati senza vita.

Alcuni animali erano rinchiusi in gabbie e molti cani vivevano con pesanti catene al collo.

“La SPCA del Texas ha dovuto usare delle grosse tenaglie per liberare i cani”, riferisce Kristen Kerr del gruppo di soccorso.

Le catene avevano lesionato il collo dei poveri cani”.

“Gli animali hanno sofferto di vari problemi di salute ed erano pieni di pulci”, riferisce Kerr.

“La maggior parte dei cani erano positivi alla dirofilaria e sono subito stati messi in cura”.

“Erano psicologicamente fragili”.

“Molti di questi cani erano insicuri e non desideravano il contatto umano. Lo staff della SPCA ha lavorato duramente per aiutare i cani ad imparare a fidarsi dell’uomo”.

Me è Bella che ha davvero toccato il cuore dei soccorritori.

“Viveva praticamente sotto alle intemperie”, riferisce Kerr.

“Aveva un po’ di cibo ma l’acqua era molto sporca”.

Nonostante vivesse in condizioni terribili, Bella ha fatto di tutto per proteggere i suoi cuccioli.

“La cagnolina ha scavato una buca per i suoi piccoli, proprio accanto a dove era incatenata, in modo da tenerli al riparo”, riferisce Kerr.

I cuccioli avevano solo un giorno di vita quando li abbiamo salvati”.

 “È probabile che il suo forte istinto materno sia riuscito a tenere in vita i piccoli”, riferisce Madeline Yeaman.

Fortunatamente tutti gli animali presenti in quella proprietà sono stati salvati e dopo le opportune cure mediche sono stati portati in delle case di accoglienza.

La parte emozionante di questo salvataggio è stata vedere il cambiamento di questi animali che sono diventati felici, amorevoli ed ottimisti grazie alla squadra SPCA del Texas”, riferisce Kerr.

I sei cuccioli di Bella hanno trascorso diversi mesi con la loro mamma in una casa di una volontaria e quando hanno raggiunto la giusta età sono stati tutti adottati, anche Bella!.

“Grazie al nostro programma di adozione, Bella ed i suoi cuccioli sono riusciti a trovare una casa per sempre”, riferisce Kerr.

“La mamma adottiva di Bella ha aiutato l’organizzazione a scegliere la casa perfetta per Bella dove oggi vive tranquilla ed in pace”.

Vi lasciamo alla gallery del salvataggio.

 
Foto e fonte: Thedodo.com
 
Comments powered by Disqus
Top