61 cani e cuccioli sono stati salvati da "condizioni orribili" all'interno di una casa nel New Jersey

23/07/2020
Di recente i funzionari sono stati avvisati di una terribile situazione a Belford, nel New Jersey. Quando arrivarono l'SPCA locale, la polizia e i funzionari umani scoprirono un caso gravemente sconvolgente di accaparramento di animali.


Sessantuno animali sono stati rimossi da casa e l'SPCA della contea di Monmouth ora chiede aiuto al pubblico.


Secondo l'SPCA, hanno ricevuto una chiamata alla loro linea di crudeltà verso gli animali dal figlio di una donna che stava accumulando animali.


Quando arrivarono i funzionari furono accolti da cani che abbaiavano e da un odore orribile. Il proprietario della casa ha accettato di farli entrare, ed è allora che hanno fatto la terribile scoperta.


I soccorritori hanno incontrato diversi cani in gravidanza, cuccioli che avevano solo poche ore e cani coperti da così tante feci e urina che potevano a malapena muoversi.


"Il nostro team ha trascorso ore all'interno della casa in cui soffocava, con l'ammoniaca così forte da bruciargli gli occhi, in pieno DPI fino a quando ogni singolo cane non è stato recuperato in sicurezza e riportato al nostro rifugio", ha dichiarato SPCA su Facebook.


Dopo diverse ore di lavoro nel caldo afoso, i soccorritori avevano rimosso in sicurezza 61 cani e cuccioli dalla proprietà.


Ora, l'SPCA chiede aiuto al pubblico.


Tutti i cani avranno bisogno di "cure mediche estese", compresi servizi di toelettatura, case affidatarie e infine case per sempre.


Se desideri donare all'SPCA per aiutare gli animali, puoi farlo sulla loro pagina Facebook o sul loro sito web. Anche i toelettatori e coloro che sono in grado di offrire servizi di affidamento sono invitati a contattarli. Le informazioni possono essere trovate sul loro Facebook.


A coloro che possono offrire servizi di toelettatura viene chiesto di inviare un'e-mail a barbara@monmouthcountyspca.org, e quelli che possono allevare un animale in una casa senza bambini piccoli sono invitati a contattare fostering@monmouthcountyspca.org.


Secondo i rapporti, le autorità stanno cercando di presentare accuse penali contro il proprietario della casa. Secondo quanto riferito, è stata accusata 11 anni fa quando più di 80 animali sono stati rimossi da casa sua, ma a quel tempo è stata accusata solo civili.


Se questo è il secondo caso in cui al proprietario della casa sono state tolte decine di animali da casa, allora deve essere accusata di reato e ha bisogno di aiuto.


Foto e fonte The Animal Club
 
Comments powered by Disqus
Top