Associazioni e club di razza

02/12/2014
Associazioni e club di razza
Le prime associazioni feline nacquero alla fine dell’Ottocento con lo scopo di stabilire regole comuni per le esposizioni, registrare le nascite e verificare i pedigree, formare i giudici di gara e riunire sotto un unico patrocinio i vari allevatori. Attualmente le più importanti associazioni mondiali, cui fanno capo i vari club felini sparsi nel mondo, superano la dozzina ma le principali sono:
  • CFA (Cat Fanciers’ Association) www.cfainc.org
  • FIFé (Fédération Internationale Féline) www.fifeweb.com
  • GCCF (Governing Council of the Cat Fancy) www.gccfcats.org
  • TICA (The International Cat Association) www.tica.org
  • WCF (World Cat Federation) www.wcfonline.de

In Italia sono presenti varie associazioni feline, affiliate alle più importanti associazioni internazionali. La loro funzione è quella di conservare il LOI (Libro delle Origini Italiano, in cui sono annotate varie generazioni di gatti di razza), rilasciare i pedigree, incoraggiare l’allevamento delle razze, promuovere convegni, esposizioni ed eventi inerenti il mondo felino.
Fra le più attive:
  • ANFI (Associazione Nazionale Felina Italiana). Corrispondente italiano della FIFé, è l’unica attualmente a essere riconosciuta dallo Stato italiano (www.anfitalia.it);
  • FIAF (Federazione Italiana Associazioni Feline). Associazione che fa capo al WCF tedesco (www.fiafonline.it).

Compito e merito delle associazioni feline è quello di adoperarsi per creare i club di razza che sono il naturale punto di riferimento degli allevatori per ciò che concerne la selezione. Favoriscono gli accoppiamenti, ponendo particolare attenzione nell’evitare la consanguineità. Si attivano inoltre per divulgare le caratteristiche specifiche della razza che rappresentano promuovendo vari eventi, come esposizioni speciali, raduni e incontri culturali. È alle associazioni nazionali e ai club di razza che ci si deve rivolgere per avere informazioni sui vari eventi inerenti il mondo felino.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Si ringrazia per i contenuti Giunti Editore - De Vecchi

Comments powered by Disqus
Top