L'esperto Veterinario: domande e risposte

Se hai bisogno di informazioni sull'alimentazione, la cura e l'educazione del tuo amico a quattro zampe.

Ilaria Canzi
Ilaria Canzi
DMV
fai una domanda

DOMANDA/risposta

tutti
Gravatar
Sofia

Buonasera,se possibile,vorrei un'informazione riguardo il vaccino per la leishmaniosi.
Vivendo a Messina,anche se il mio è un cagnolino di piccola taglia che vive in appartamento ed esce per le normali passeggiate,nel 2012 ho deciso di farglielo...per meglio tutelarlo.Purtroppo ieri,nel sito della clinica veterinaria San Marco,ho letto che il vaccino contiene il dna del protozoo.
Vorrei sapere se anche Voi siete al corrente di ciò e,in caso affermativo,cosa comporta per la salute del cagnolino.
Vi ringrazio anticipatamente e Vi auguro una buona serata.
Sofia.

Aspesi
Dott. Alessandro Aspesi

Gentile Sofia, quello che ci dice è un'informazione di cui eravamo a conoscenza.
Il vaccino, affinche sia efficace, ha necessità di stimolare un'immunità cellulomediata di lunga durata, attraverso la stimolazione della stessa verso una serie di proteine che vengono secrete-escrete dal parassita durante la sua crescita: è necessario, perciò, che il vaccino contenga il DNA del protozoo affinche sia efficace.
In caso contrario sarebbe inutilee non efficace.
Torni a trovarci quando vuole,
cordiali saluti! :)

Top