L'esperto Veterinario: domande e risposte

Se hai bisogno di informazioni sull'alimentazione, la cura e l'educazione del tuo amico a quattro zampe.

Ilaria Canzi
Ilaria Canzi
DMV
fai una domanda

DOMANDA/risposta

tutti
Lisa
Lisa

Buongiorno sono Lisa ho bisogno di un consiglio. Ho un gatto simile certosino di circa 2anni di nome Jack. E' un micio molto particolare, e' un trovatello e' poco coccolone e ama molto stare in giardino con altri gatti e gioca molto con il gatto della mia vicina. Ma se il suo amico si avvicina a me lo manda via e' molto territoriale. Jack e' sterilizzato.Mi e' stato proposto di adottare un altro gatto maschio,pure lui sterilizzato della stessa eta' di jack. Ma ho dei dubbi ho paura le la convivenza non vada bene e le jack decida di andarsene. Per farvi capire le tipo di gatto e' Jack vi dico ke. lui fa i bisogni in giardino estate e inverno non ama la cassetta anche se la sa usare. Mi piacerebbe dargli un amico visto le e' spesso solo a casa e credo si annoi anche se tende ad isolarsi e a dormire x i fatti suoi. Cosa importante vivo in un mini appartamento ke confina con i miei genitori e spesso jack dorme nella loro veranda.

Aspesi
Dott. Alessandro Aspesi

Buonasera Lisa,
la sua attenta descrizione di Jack mi ha fatto capire che si tratta di un bel gattone dal carattere abbastanza dominante, territoriale e solitario.
Alcuni gatti a seguito di castrazione possono, dopo un periodo di tempo variabile, ridurre i tipici atteggiamenti da maschio ma purtroppo questa non è una regola che vale per tutti i mici.
Capisco i suoi dubbi sulla introduzione di un nuovo micio, infatti i gatti sono animali estremamente sensibili e tendenzialmente solitari.
Regola base prima di introdurre un nuovo gatto in casa è valutare il suo stato di salute affinché non possa trasmettere alcuna malattia al micio già presente.
Fatto questo ogni gatto dovrebbe avere a disposizione una sua ciotola per l'acqua e per il cibo e una propria lettiera per sporcare al fine di ridurre al minimo eventuali "scontri". Inoltre per ridurre lo stato di ansia che potrebbe colpire entrambi i gatti esistono in commercio spray/diffusori per ambiente e collari a base di feromoni felini ad effetto "tranquillizzante".
Nel caso ritenesse comunque eccessivamente rischioso portare a casa un nuovo micio posso dirle che dalle sue parole emerge che Jack conduce già una vita sociale fatta di interazioni con i mici del vicinato, giri in giardino e lunge dormite come ogni buon micio.
Spero di averle dato le informazioni necessarie per chiarire i suoi dubbi.
Torni a trovarci :)

Top