L'esperto Veterinario: domande e risposte

Se hai bisogno di informazioni sull'alimentazione, la cura e l'educazione del tuo amico a quattro zampe.

Ilaria Canzi
Ilaria Canzi
DMV
fai una domanda

DOMANDA/risposta

tutti
Gravatar
Antonio

Ho un Setter inglese di circa 15 anni, che gode di buona salute, salvo la zampa posteriore sx che ogni tanto trema. Sono dolori reumatici?
Poi da quando era cucciolo ha sempre abbaiato molto, ora inizia ad abbaiare la mattina alle 6,30/7,00 rivolto verso il cielo, poi si riposa 10 minuti e ricomincia.
Perchè lo fa?
Per farlo smettere lo debbo sgridare ad alta voce, allora smette.
Faccio bene, o debbo adottare un altro atteggiamento?
Ringrazio ed invio cordiali saluti

Aspesi
Dott. Alessandro Aspesi

Buongiorno Antonio,

per quanto riguarda il problema da Lei indicato alla zampa, i sintomi descritti, visto l'età e la taglia dell'animale, ci possono indicare tranquillamente un problema artrosico; possono inoltre indicare un problema abbastanza comune negli animali anziali legato all'eta, dovuto a una minor tonicità muscolare e a una degenrazione neuromuscolare assolutamente fisiologica.
Il consiglio è di farlo vedere dal suo veterinario che le indicherà la procedura terapeutica migliore, che sia farmacologica o di integrazione.
Per quanto riguarda il problema dell'abbaiare, anch'esso è legato all'età: invecchiando gli animali si spaventano più facilmente, e "si perdono via" in maniera più marcata (come succede nelle persone anziane ad esempio).

Una carezza o un gentile richiamo sono più che sufficienti a tamponare la situazione, contro cui esistono ben poche terapie: l'età lascia i suoi segni, e contro il tempo non abbiamo armi :)

Torni a trovarci quando vuole

La saluto cordialmente!

Top