L'esperto Veterinario: domande e risposte

Se hai bisogno di informazioni sull'alimentazione, la cura e l'educazione del tuo amico a quattro zampe.

Ilaria Canzi
Ilaria Canzi
DMV
fai una domanda

DOMANDA/risposta

Gravatar
Silvia

Gentili specialisti, sono preoccupata per il mio gatto persiano, maschio, di 6 anni. La settimana scorsa ha cominciato a rifiutare il cibo, si avvicinava alla ciotola dei croccantini e poi se ne andava (premetto che ha sempre mangiato poco e solo ed esclusivamente croccantini di buona qualità!). L'ho portato dal veterinario che gli ha fatto tutti gli accertamenti, ha rilevato globuli bianchi bassi ("2.000 u.), test metabolici nella norma e reni policistici ( reni di dimensioni nella norma, presenza di rare cisti cisti bilaterali di 0,3/0,75 cm di diametro) e rari calcoli corticomidollari bilaterali (max 0,3 cm di diametro sul rene sx), in più aveva una moderata stasi fecale e così hanno rimosso i fecalomi misti a boli di pelo con un sondino. il gatto è un pò sottopeso ( 3 kg.) . Dopo 5 giorni dall'intervento ha ripreso a defecare e mangiare i croccantini, ma molto pochi e gli sto dando forzatamente un pò di Recovery Royal Canin ogni giorno, Il veterinario ha detto che non avrà lunga vita per via dei reni policistici, ma è normale che la ripresa sia così lenta, e che questa disappetenza sia dovuta ai reni policistici? Perchè questi globuli bianchi così bassi?( i test virologici sono risultati tutti negativi!) Vi ringrazio se mi chiarirete un pò il quadro! Cordiali saluti Silvia.

Canzi
Dott.sa Ilaria Canzi

Buongiorno,
La presenza di globuli bianchi bassi può essere indicativa di varie problematiche (tra cui un' infezione localizzata), per darle una risposta esaustiva avrei bisogno di vedere gli esami completi. Per quanto riguarda il rene policistico avrei bisogno di sapere i valori renali del biochimico e i risultati dell'esame delle urine per capire se è già presente insufficienza renale o segni di infezione.
Cordiali saluti 

Top