L'esperto Veterinario: domande e risposte

Se hai bisogno di informazioni sull'alimentazione, la cura e l'educazione del tuo amico a quattro zampe.

Ilaria Canzi
Ilaria Canzi
DMV
Federica Tonali
Federica Tonali
DMV
Elena Sgamma
Elena Sgamma
DMV
fai una domanda

DOMANDA/risposta

Gravatar
Margherita

Buongiorno, vi scrivo per un parere ulteriore sulla mia gatta che, premetto, è già in cura... Da quando ha iniziato a vomitare troppo spesso e dimagrire ci siamo allarmati; portandola a visitare è risultato un calo eccessivo della vitamina b12 e un ormai inesistente assorbimento del cibo in quanto i suoi villi intestinali sono appiattiti. Inoltre ecograficamente appaiono dei linfonodi. Poiché stava male, ha iniziato immediatamente una cura di cortisone, soltanto che un esame specifico per scoprire la patologia ci hanno detto che ora non può più farlo perché l'attuale terapia altererebbe il risultato. Sappiamo che molto probabilmente ha un tumore, ma non quale.
Ci chiediamo sostanzialmente due cose: la micia ha perso molte energie nel saltare e ultimamente anche la voce. Questa assenza di voce cosa può significare? Debolezza/ problemi alla gola?
e il cortisone è l'unica possibilità di terapia? Perché alcune volte lei torna a vomitare o ad avere la diarrea...

Sappiamo che non potete indicarci una cura alternativa ma gradiremmo avere comunque un parere diverso da quelli sentiti fino ad ora... Grazie mille, buona giornata.

Tonali
Dott.sa Federica Tonali

Salve, per potervi rispondere bisognerebbe fare una diagnosi del tipo di alterazione della micia. Per la perdita di voce potrebbe essere solo una concomitanza. Si affidi al suo veterinario curante per i vari accertamenti. Cordiali saluti

Top