L'esperto Veterinario: domande e risposte

Se hai bisogno di informazioni sull'alimentazione, la cura e l'educazione del tuo amico a quattro zampe.

Ilaria Canzi
Ilaria Canzi
DMV
Federica Tonali
Federica Tonali
DMV
Elena Sgamma
Elena Sgamma
DMV
fai una domanda

DOMANDA/risposta

Gravatar
Claudia

Buongiorno, sono la fortunatissima proprietario di una gattina di nove mesi di razza Ragdoll. È con noi da gennaio, e fin dai primissimi istanti si è legato moltissimo a noi adattandosi immediatamente alla nuova situazione. È dolcissima e affettuosissima. Vorrei sapere però se un'eventuale vacanza potrebbe stressarla. Avremmo intenzione di andare in Sardegna, i traghetti sono attrezzati con apposite cabine e poi prenderemmo un appartamento. Sicuramente sarebbe contenta di stare con noi , ma i miei dubbi riguardano il viaggio in macchina di tre ore riguardo al quale mi farebbe piacere un vostro consiglio ( è abituata a viaggiare per brevi tratti, ma nel caso di un viaggio di tre ore si potrebbe il problema dei bisognini ad esempio...); Inoltre sono un po'preoccupata perché seppur l'appartamento sarebbe messo in sicurezza e lei è abituata a stare qualche ora sola senza problemi , in questo caso lo sarebbe in un ambiente nuovo.... Non vorrei mai che soffrisse... Certo è che comunque starebbe con noi ai quali è molto attaccata... Che ne pensate? Vi ringrazio moltissimo in anticipo Claudia

Canzi
Dott.sa Ilaria Canzi

Buongiorno, 
il viaggio e il nuovo ambiente possono essere fonte di stress per la sua gatta. Le consiglio o di utilizzare feromoni e calmanti naturali prima e durante la partenza  (come feliway o zylkene) o se ne ha la possibilità trovare qualcuno che si possa occupare della sua ragdoll lasciandola nel suo ambiente durante le vacanze. 
Cordiali saluti 

Top