L'esperto Veterinario: domande e risposte

Se hai bisogno di informazioni sull'alimentazione, la cura e l'educazione del tuo amico a quattro zampe.

Ilaria Canzi
Ilaria Canzi
DMV
Federica Tonali
Federica Tonali
DMV
Elena Sgamma
Elena Sgamma
DMV
fai una domanda

DOMANDA/risposta

Gravatar
Federica

Buon pomeriggio

Io e mio marito abbiamo adottato dal Gattile di Modena una gattina europea tricolore il 01/10/17, sterilizzata a inizio Dicembre 2017, che ci riempie di gioia e che ora ha poco più di un anno.
Dovendo assentarci tra qualche mese per circa 3/4 settimane, siamo preoccupati a lasciare la micia sola in casa con i miei genitori che abitano in un'altra casa e che andranno solo a pulirle la lettiera e darle da mangiare 2/3 volte al giorno.
Proprio i miei genitori, infatti, sono coloro che l'hanno portata lo scorso Ottobre a sterilizzarla e quando li vede o ne intravede anche solo uno dei 2, se può scappa fuori o cmq si nasconde finchè non lasciano casa mia.
Come posso fare a farla abituare alla loro presenza e partire serena?
Meglio lasciarla a casa mia o portarla durante la nostra assenza a casa dei miei genitori (dove cmq c'è già un gatto maschio sterilizzato buonissimo)?

Ringrazio anticipatamente per i graditi consigli che mi fornirete.

Federica

Canzi
Dott.sa Ilaria Canzi

Buongiorno, 
le consiglio di non spostare la sua gattina dal suo ambiente. Per abituarla alla presenza dei suoi genitori provi a farli venire spesso in sua presenza per dare del cibo, giocarci e pulire la lettiera in modo che si fidi di loro. Un altra cosa che può fare prima della partenza è utilizzare feromoni o integratori per tranquillizzarla come feliway e zylkene. 
Cordiali saluti 

Top