L'esperto Veterinario: domande e risposte

Se hai bisogno di informazioni sull'alimentazione, la cura e l'educazione del tuo amico a quattro zampe.

Ilaria Canzi
Ilaria Canzi
DMV
Federica Tonali
Federica Tonali
DMV
Elena Sgamma
Elena Sgamma
DMV
fai una domanda

DOMANDA/risposta

Gravatar
Gloria

Buongiorno,
devo partire per un viaggio di 4 giorni e sono molto preoccupata per il mio micio! E' un ragdoll senza pedegree di circa 10 mesi, è il gatto più affettuoso che io abbia mai avuto ma, avendo anche altri gatti, è abituato ad uscire, o meglio, gli piace passare la notte fuori casa ma durante il giorno praticamente non fa altro che dormire o volere delle coccole! Non avendo nessuno che possa passare per casa ogni giorno per accudirlo nel suo ambiente, non ho praticamente altra soluzione se non portarlo a casa di mia suocera, dove oltretutto è già stato un paio di volte, ma era piccolo e ancora non gli permettevo di uscire di casa. Ora mi domando se possa avere dei problemi "rinchiuso" in una casa non sua per i prossimi appunto 4 giorni, perchè lei ovviamente non si fida a farlo uscire per paura possa scappare o perdersi. Ha "allestito" il balcone per lui, perchè possa giocare e stare un pò all'aperto ma naturalmente non è come scorrazzare libero in giardino. Ora le chiedo, mi sto preoccupando per niente? Micino (è il suo nome..) starà bene? Dovrei adottare altre soluzioni? Può darmi un consiglio per favore?
Mi scuso moltissimo per il lungo preambolo, era per spiegare la situazione e perchè, come può notare, sono un pochino in ansia..
La ringrazio in anticipo per la cortese risposta!
Gloria

Canzi
Dott.sa Ilaria Canzi

Buongiorno,
Il trasferimento in un altra casa e la sua assenza possono essere fonte di stress per il suo gatto. Le consiglio di non farlo uscire perchè non conoscendo i posti ed essendo spaventato dal cambiamento potrebbe non riuscire a tornare a casa. Vista la necessità, il mio consiglio è di ridurre al minimo lo stress del suo ragdoll e per farlo può ricorrere ai feromoni (feliway diffusore) da mettere nella stanza dove starà il gatto qualche giorno prima e somministrare per via orale degli integratori come lo zylkene da iniziare anch'esso quanche giorno prima e da continuare fino al suo ritorno. Può essere utile portare nella casa di sua suocera ciotole, lettiera, cuccia e coperte che usa abitualmente per lui a casa sua.
Cordiali saluti 

Top