L'esperto Veterinario: domande e risposte

Se hai bisogno di informazioni sull'alimentazione, la cura e l'educazione del tuo amico a quattro zampe.

Ilaria Canzi
Ilaria Canzi
DMV
fai una domanda

DOMANDA/risposta

Gravatar
Alessandra

#gatto #irc #edema #aceinibitori #anti-infiammatori Buonasera.
Avevo un quesito da porre al veterinario perché non so più cosa fare.
La mia gatta di quasi 14 anni, affetta da IRC (per cui sta facendo flebo sottocute e assumendo cibo renal), da circa una settimana ha un rigonfiamento alla zampa anteriore, come se ci fosse una sacca morbida di liquido all'altezza dell'ulna o giù di lì.(è interno coperto dal pelo)
Preciso che il 6 Aprile per altri motivi le è stata fatta una lastra totale ma non dalla parte della zampa che ha il rigonfiamento. Dalla lastra è emersa solo una gastrite, il resto tutto pulito.
Il veterinario di turno disse che poteva essere o una contusione o un morso ma la mia gatta non sente dolore lì se la si tocca e non è stata morsa da nulla essendo una micia che vive in casa. Ho richiesto quindi una nuova lastra a distanza di una settimana ma solo a quella zampa (temendo un tumore) perché so che in certe occasioni aspettare è deletereo. Chi ha letto la lastra ha detto che potrebbe essere un edema e che se fosse una neoplasia sarebbe allo stadio iniziale perché non vede degenerazioni a carico dell'osso, ha prescritto per vedere se si sgonfia il Rimadyl da darle.
La mia domanda però è questa, a parte che con il fatto che ha avuto una gastrite, ho un po' di paura nel darle un FANS, ma lei a causa di un soffio al cuore prende ogni giorno una pasticca di Fortekor e sul bugiardino ho letto che non è un bene unire un anti infiammatorio ad un ace inibitore perché rischia di avere conseguenze deleteree sui reni, e la mia gatta è già in fase di IRC causata da reni policistici.
Cosa si può fare in questo caso? Esiste qualche anti infiammatorio che si possa prescrivere senza che interferisca con il Fortekor? E soprattutto, che esami posso fare a quel rigonfiamento per escludere un tumore? Non voglio aspettare per vedere che succede, se fosse una neoplasia in fase iniziale potrebbe essere ripresa, però aspettare che si evolva vuol dire dimezzare o più le possibilità di sopravvivenza e aumentare quello di metastasi.
Grazie per qualsiasi consiglio in merito.

Canzi
Dott.sa Ilaria Canzi

Buongiorno,
Prima di somministrare antinfiammatori, specialmente se la sua gatta non ha dolore e non zoppica le consiglio di far effettuare una citologia della neoformazione per stabilirne l'origine.
Cordiali saluti 

Top