L'esperto Veterinario: domande e risposte

Se hai bisogno di informazioni sull'alimentazione, la cura e l'educazione del tuo amico a quattro zampe.

Elena Sgamma
Elena Sgamma
DMV
Antonio Frisone
Antonio Frisone
DMV
Cristina Oberti
Cristina Oberti
DMV
fai una domanda

DOMANDA/risposta

Gravatar
Simona

ciao, è qualche giorno che il mio gatto non vuole stare più sul mio letto, uno dei posti in cui ha sempre dormito di più. Provo a posizionarlo sopra al letto ma ogni volta se ne va subito, nel letto affianco o in un’altra stanza, non ci vuole proprio stare e non capisco perché, è sempre venuto lui da solo, solo la sera lo porto io con me a dormire e non ha mai avuto problemi al riguardo. Pensavo si sentisse offeso a causa di qualche mio comportamento ma oggi è venuto a riposarsi spontaneamente vicino a me ma sul divano (sul quale non va mai )

Oberti
Dott.sa Cristina Oberti

Buonasera,
potrebbe essere che senta qualche odore diverso dal solito o che abbia vissuto qualche esperienza negativa associata a quel particolare posto.
Le consiglierei di non forzarlo a tornare ma piuttosto a incentivarlo, lasciando sul letto degli stimoli positivi come giocattoli o premietti a lui particolarmente graditi. Ci sono inoltre in commercio dei prodotti spray, come il Pet Remedy, che hanno un odore per alcuni gatti estremamente invitante con effetto rilassante. Potrebbe provare a spruzzarlo sul letto, l'unico inconveniente è che per noi l'odore è poco gradevole. In alternativa può applicare in camera il feliway diffusore, un prodotto a base di feromoni felini a effetto calmante; non ha effetti collaterali ed è completamente inodore.
Se nota ulteriori anomalie comportamentali, le consiglio di programmare una visita da un comportamentalista.

Cordiali saluti

Top