L'esperto Veterinario: domande e risposte

Se hai bisogno di informazioni sull'alimentazione, la cura e l'educazione del tuo amico a quattro zampe.

Ilaria Canzi
Ilaria Canzi
DMV
Federica Tonali
Federica Tonali
DMV
Elena Sgamma
Elena Sgamma
DMV
fai una domanda

DOMANDA/risposta

Gravatar
Tina

Buonasera! Vi è mai successo di visitare un gatto allergico agli antiparassitari? La mia gatta ( che vive in appartamento)di 3 anni nel giugno 2017 ha preso per la prima volta le convulsioni. Da premettere che l'antiparassitario lo metto pochissimo visto che vive in casa. Appunto l'ho messo nel giugno 2017 ma non avevo affatto collegato il tutto. L'ho portata dal veterinario analisi regolari così ho deciso di aspettare visto che non avevo soldi per far fare altri esami. Vista la situazione non le ho più messo l'antiparassitario. Successivamente ha preso altri attacchi ad intervalli di 2 mesi fino a dicembre 2017 e poi più nulla fino a qualche giorno fa. Il 26 maggio ho rimesso l'antiparassitario e il 2 giugno ha preso un nuovo attacco. Gli attacchi dell'anno scorso erano molto leggeri non gli scappavano i bisogni e duravano circa 30 secondi. L'altro giorno invece sembrava un'indemoniata correva velocissima per tutta casa sbattendo contro mobili porte ecc... per circa un minuto poi si è fermata ed ha preso la crisi che è durata poco. Ho messo l'advantage quest'anno mentre l'anno scorso era il frontline. Aiutatemi se mi prende una crisi così di notte mi massacra con le unghie visto che dorme con me. Grazie

Canzi
Dott.sa Ilaria Canzi

Buongiorno, 
Vista la tempistica delle crisi, che sono presenti ogni 2 mesi, quindi a prescindere dall’applicazione dell’antiparassitario non credo siano causate da questo. Le consiglio di far eseguire al suo gatto una visita neurologica e approfondimenti diagnostici. 
Cordiali saluti 

Top