L'esperto Veterinario: domande e risposte

Se hai bisogno di informazioni sull'alimentazione, la cura e l'educazione del tuo amico a quattro zampe.

Ilaria Canzi
Ilaria Canzi
DMV
fai una domanda

DOMANDA/risposta

Gravatar
Terence

Buonasera, avrei bisogno di qualche consiglio riguardo il mio bulldog francese.
Io ce l ho da una anni e mezzo e ne ha 4.
Fino a poco tempo fa tutto abbastanza bene. Vomitava alle volte e è solo al mattino a digiuno. Per il resto nulla di che!
Attualmente invece, dopo un periodo in cui gli facevo mangiare sia crocchette della royal Canin come sempre stato cresciuto lui, mischiavo anche altri alimenti di cucina casalinga.
Notavo che mangiava di più, con più appetito e più regolare.
Purtroppo il veterinario che segue il cane ha detto che così non va bene e che devo dargli solo crocchette 3 volte al giorno. Il problema vero è che con le crocchette mangia poco. Solo la sera e mangia per tutto il giorno, ma non so quanto sia giusto. Non è meglio che faccia 3 o 4 pasti?
Sono andato proprio di recente dal veterinario perché un giorno al parco ha rischiato di svenire soffocato dalla sua stessa bava.
Era arrivato al punto che non si reggeva più sulle sue zampe, poi finalmente ha vomitato ed ha iniziato a riprendersi.
Poi oggi è capitato di nuovo vomitando di nuovo ma liquido verde tipo bile.
Per quel fatto che era capitato, il vet mi ha detto di tornare solo alle crocchette senza aggiungere nulla.
Il problema è che non vuole mai mangiare. Lo devo forzare ed imboccare se no non si nutre!
Lei cosa mi può consigliare?
Grazie. Saluti.

Canzi
Dott.sa Ilaria Canzi

Buongiorno,
Se il sospetto è una gastrite da digiuno prolungato è meglio aumentare il numero di pasti a 3 o 4 al giorno. Non c'è nessuna controindicazione all'alimentazione casalinga alternata con quella commerciale, l'importante è che sia bilanciata e formulata apposta per il suo cane perchè non va bene dare quello che mangiamo anche noi a causa dei condimenti e di alcuni alimenti che noi mangiamo abitualmente ma che sono nocivi per gli animali. Colgo anche l'occasione per ricordarle di far fare al suo cane essendo una razza predisposta una valutazione della sindrome brachicefalica. 
Cordiali saluti   

Top