L'esperto Veterinario: domande e risposte

Se hai bisogno di informazioni sull'alimentazione, la cura e l'educazione del tuo amico a quattro zampe.

Ilaria Canzi
Ilaria Canzi
DMV
Federica Tonali
Federica Tonali
DMV
Elena Sgamma
Elena Sgamma
DMV
fai una domanda

DOMANDA/risposta

Gravatar
Riccardo

Salve, ho un meticcio di 7/8 kg di quasi 13 anni con un insufficienza cardiaca. Il cardiologo gli ha prescritto cura con Fortekor Plus + furosemide ogni 12 ore, successivamente sostituito con Torasemide visto che accumulava molta ascite e ha fatto la differenza.
La mia domanda ora è questa: per una questione prettamente economica visto l'elevato prezzo del fortekor plus, volevo sapere se ci fossero conseguenze evidenti nel caso sostituissi solo, e sottolineo solo la seconda dose serale di fortekor plus con Cibacen, Zinadril ecc.
In pratica la mattina continuo a dargli il fortekor plus e la sera il Zinadril. So che non è la stessa cosa del FP perché non contiene il Pimobendan, però penso che, non potendomi permettere 2 scatole al mese di FP, in questo modo almeno il Benazepril lo assume 2 volte al giorno. Ragionamento assurdo ? Sarebbe gravemente insufficiente il Pimobendan solo la mattina ?
Ps. Per un periodo mi sono visto costretto a dare fortekor plus solo una volta al giorno. (Non mi consideri egoista, sono disoccupato e viviamo con pensione di 800 euro).
Grazie mille.

Tonali
Dott.sa Federica Tonali

Salve,purtroppo i farmaci veterinari costano sicuramente più degli umani. Le consiglio di chiedere al suo veterinario come risolvere la situazione.Le terapie cardiache sono precise e specifiche in base alla patologia e, visto che non conosco la situazione, non le posso di certo consigliare di evitare di dare/sostituire un farmaco quando invece è indispensabile per il suo cane. Cordiali saluti

Top