L'esperto Veterinario: domande e risposte

Se hai bisogno di informazioni sull'alimentazione, la cura e l'educazione del tuo amico a quattro zampe.

Ilaria Canzi
Ilaria Canzi
DMV
Federica Tonali
Federica Tonali
DMV
Elena Sgamma
Elena Sgamma
DMV
fai una domanda

DOMANDA/risposta

Gravatar
Francesca

Buonasera, molto piacere sono Francesca ed ho un bulldog Francese di 5 anni di nome Amelie. Nonostante non avessi mai avuto cani e quindi inesperienza nella loro educazione devo dire di essere stata molto fortunata perchè non mi ha mai creato problemi ho disagi in casa. Tra l'altro vorrei evidenziare il fatto che è un cane sordo dalla nascita, ma sarà la sua perspicacia, carattere, razza ...o rapporto dualico creato tra noi con gesti ed un intesa che ci unisce , non ho mai avuto difficoltà nelle regole e nella comunicazione con lei. Ho avuto la fortuna di avere un giardino, e per scelta, non le ho mai dato l' abitudine di uscire per i bisogni. Da quando aveva 4 \5 mesi faceva pipi e cacca in giardino, la sera al ritorno dal lavoro tutti giorni le dedico un ora di parco per correre , giocare e socializzare (nel fine settimana esce con me tt il giorno). Da sempre, quando il w.e dormo fino a tardi lei rimane con me sul letto fino al mio risveglio. Durante la settimana lavorativa la lascio in giardino dalle 9 fino al mio ritorno in serata. Siamo molto unite, facciamo shopping, passeggiate, mare, pineta, vacanze insieme, ci facciamo 1000 coccole.
Mi scuso della premessa, ma credo sia utile per inquadrare la situazione che introduce la mia domanda di perplessità e consiglio a lei.
Dunque, da circa due settimane la mia Amelie , nonostante la finestra sempre aperta che da sul giardino, fa la pipì sul suo cuscino e addirittura un paio di volta sul letto (io sono sola e da sempre lei dorme con me)...non lo ha MAI fatto!
Le prime volte non le ho detto niente, ultimamente quando percepivo il danno nell'immediato la sculacciavo (essendo sorda è il modo più efficace). Negli ultimi giorni addirittura fa la pipì e me ne accorgo perchè va sulla brandina in terrazzo (di solito è la mia ombra perciò se si allontana da me capisco che c'è qualcosa che non va!).
Gentilmente le chiedo un parere sulla motivazione di questo comportamento inusuale ed un eventuale consiglio per adottare un rimedio ed una soluzione.
Grazie infinite
Francesca

Canzi
Dott.sa Ilaria Canzi

Buongiorno,
Prima di pensare ad un problema comportamentale, visto che non ci sono stati cambiamenti nelle vostre abitudini e visto che Amelie non lo aveva mai fatto prima, bisogna escludere che non abbia problematiche sottostanti come incontinenza urinaria o alcune patologie che la portano a bere di più e fare più urine e quindi Amelie potrebbe avere difficioltà a trattenerle. Le consiglio di iniziare ad eseguire esami del sangue e delle urine.
Cordiali saluti  

Top